Aquascaping The Aquarium: Marzo 2017 Tendenze dell’acquario

L’arte di decorare un acquario domestico è chiamato “Aquascaping” ed è un argomento di tendenza nei social media dell’acquario questo mese. Per molti hobbisti di acquario, una delle più grandi gioie nel coltivare un acquario domestico è la decorazione . Il processo di decorazione di un acquario domestico è noto come “aquascaping” ed è qualcosa di un’arte. Riunire una collezione di elementi naturali per imitare l’aspetto e la sensazione di un vero ambiente acquatico è un’abilità che richiede molti anni degli appassionati di acquari per lo sviluppo. Questa settimana sui social media, il tema dell’Aquascaping è stato particolarmente popolare. Continua a leggere per saperne di più. Acquisto di forniture di acquascaping. Il 6 marzo th , twitter handle @aquargardens ha annunciato il lancio di un nuovo canale youtube aquascaping. Questa maniglia di Twitter appartiene ai Gardens Aquarium, una società con sede nel Regno Unito che vende forniture di acquascaping. Il canale YouTube è stato sviluppato non solo come mezzo per promuovere le forniture di acquascaping dei giardini dell’acquario, ma anche per educare gli hobbisti dell’acquario nell’arte della decorazione dell’acquario. Attualmente è disponibile solo un video, ma l’azienda prevede di rilasciare molte altre nelle prossime settimane. Se visiti il ​​sito Web del Giardino degli Acquari, troverete una ricchezza di forniture diverse per trasformare il tuo acquario in un ambiente acquatico lussureggiante. Aquascaping prevede la creazione di armonia tra i diversi elementi di design nel tuo concetto di Aquarium DCOR. Di solito inizia con il substrato. Se hai intenzione di mantenere le piante vive nel tuo acquario, scegliendo il substrato giusto è essenziale. Le piante richiedono alcuni nutrienti di prosperare, e quei nutrienti provengono dal substrato. Oltre ad iniziare con una solida base del substrato amichevole impianti, è possibile anche guardare in piante da usare per la fecondazione occasionale. La parte divertente di Aquascaping sta scegliendo le tue piante vive. Come vedrai sul sito del Giardino degli Acquari, ci sono molti tipi diversi di piante acquatiche tra cui scegliere. Le piante del tappeto sono quelle che tendono a diffondersi lungo il fondo dell’acquario ma non crescono molto alte. Le piante in primo piano rimangono abbastanza corte mentre le piante middrien possono crescere un po ‘più alto. Le piante più alte vengono solitamente utilizzate come piante di sfondo, concentrando il loro posizionamento attorno ai lati e sul retro del serbatoio in modo che non interferiscano con lo spazio del nuoto centrale. Puoi anche aggiungere alcune piante galleggianti alla superficie del serbatoio se si desidera diffondere l’illuminazione. Muschio acquatico per l’acquario domestico Sebbene ci siano molti diversi tipi di impianti di acquario che è possibile utilizzare per Aquascaping Your Home Serbatoio, una delle opzioni più popolari del ritardo è il muschio acquatico. Il 3 marzo rd , maniglia di Twitter @greenmachineuk ha pubblicato un quadro del primo piano di uno dei loro serbatoi aquasca con un lussureggiante tappeto di muschio acquatico. Questa maniglia di Twitter è gestita dalla Green Machine, una società AquaScaping e Aquaponics basata sul Regno Unito fondata da James Findley. La macchina verde offre forniture di acquascaping e video tutorial. Quando si tratta di scegliere il muschio dell’acquario da utilizzare nel tuo prossimo design aquascaping, hai diverse opzioni da considerare. Ecco una panoramica dei muschi acquatici più popolari per Aquascaping: – Java Moss – Forse uno dei più comuni muschi acquatici, Java Moss è originario del sud-est asiatico ed è noto per la sua resistenza e una crescita rapida. Questo tipo di muschio deve essere ancorato a Driftwood o Rock per evitare che si attaccasse al tuo tubo filtro – richiede anche una buona quantità di movimento dell’acqua a prosperare. Java Moss si propaga facilmente e può sopravvivere alle condizioni che potrebbero uccidere piante meno resistenti. – Flame Moss – Nativo dell’Asia, il muschio della fiamma è nominato per la sua forma unica. La fiamma Moss cresce verticalmente, sviluppando un colore verde più leggero sui suggerimenti che gli conferiscono l’impressione di una fiamma. Questo tipo di muschio cresce lentamente e raggiunge un’altezza massima di 4 pollici. Fa bene a basso illuminazione e ha un requisito di anidride carbonica inferiore rispetto a molte piante acquatiche. – Muschio di Natale – Un’altra scelta popolare in muschi acquatici, il muschio natale può sopravvivere a temperature dell’acqua più fredde e un’illuminazione bassa. Questo tipo di muschio cresce lentamente ed è una buona scelta per i principianti perché è molto resistente. Il muschio di Natale dovrebbe essere ancorato a rockwork o Driftwood e cresce in una forma a triangolo che sembra quasi un albero di Natale. – Willow Moss – Conosciuto per la sua colorazione verde intenso, il muschio del salice può sopravvivere a basse temperature e richiede solo un’illuminazione media. Il muschio del salice cresce ad un’altezza massima di circa 4 pollici ed è generalmente molto facile da curare. Tuttavia, diventerà marrone se l’acqua diventa troppo calda. – Muschio Peacock – Questo tipo di muschio è molto diverso da altri muschi acquatici in quanto le sue cellule foglie crescono in forma oblunga. Il muschio di pavone può resistere a temperature fino a 86F e si ramifica rapidamente, crescendo in una forma di diffusione che sembra una coda di un pavone. Molti muschi acquatici possono sopravvivere alle fluttuazioni in temperatura del serbatoio e un’illuminazione del serbatoio da bassa a moderata, ma dovresti comunque fare la tua ricerca per scegliere il miglior muschio per il tuo acquario. Usando Driftwood per Aquascaping Un altro elemento popolare utilizzato in Aquascaping è Driftwood e paia particolarmente bene con muschi acquatici. La maggior parte dei muschi acquatici deve essere ancorato a una specie di DCOR per tenerli di fluttuare alla superficie – Driftwood svolge bene questo ruolo. L’8 marzo, Cichlid-forum.com ha pubblicato un articolo su Driftwood, comprese le informazioni sui diversi tipi e suggerimenti per la preparazione e l’utilizzo di Driftwood per Aquascaping. Secondo Autors Alec Pedeghin e Eric Glab, ci sono quattro principali tipi di Driftwood utilizzati nel commercio di acquario – Ecco una panoramica rapida: – Standard Driftwood – Questo tipo di Driftwood è il più facilmente disponibile e Di solito è composto da resti da rami o tronchi d’albero indossati da acqua o erosione. È possibile acquistare Driftwood standard in molti negozi di animali domestici e online in una varietà di forme e dimensioni. – African o Savannah Root – Il secondo tipo più comune di Driftwood per uso dell’acquario, la radice di savannah tende ad essere rannicchialmente da un lato e liscio sull’altro. Il beneficio di questo tipo di Driftwood è che è auto-affondante. – Driftwood africano – Questo tipo di Driftwood sembra più simile a Driftwood standard della radice di savannah e di solito arriva in forme più intricate e colori più scuri. Questo tipo di Driftwood potrebbe essere centinaia di anni ed è molto più costoso di Driftwood standard. – Driftwood malese – Questo Driftwood è anche auto-affondante e ha un aspetto simile a Driftwood standard con rami allungati. È un’ottima scelta per attaccare i muschi acquatici. Indipendentemente da quale tipo di Driftwood scegli per il tuo serbatoio, dovrai effettuare determinati preparativi, in particolare per il Driftwood naturale. La Driftwood può contenere microrganismi che potrebbero essere dannosi per il tuo pesce, quindi dovresti far bollire e curare il Driftwood prima di usarlo nel tuo serbatoio. Bollire la legname galleggiante per 15 minuti quindi scolare e riempire la pentola e bollire di nuovo per 10 minuti. Bollire il Driftwood aiuterà a rimuovere i tannini nel legno. Se non li rimuovi, i tannini macchieranno il tuo serbatoio acqua marrone e potrebbero anche influenzare il pH dell’acqua del serbatoio. Per utilizzare Driftwood in congiunzione con muschio acquatico, tutto ciò di cui hai bisogno è una linea di pesca. Taglia i tuoi pezzi di muschio alla giusta dimensione e forma per il tuo posizionamento desiderato, quindi legarli semplicemente usando la linea di pesca. Se stai usando un tipo di muschio che tende a diffondersi, potresti voler iniziare con pezzi più piccoli e spaziarli lungo il Driftwood in modo che possano riempire naturalmente. Puoi anche legare un pezzo di pesca in più intorno al legname da pesca attorno al Driftwood e legare l’altra estremità a una roccia per aiutare a mantenere il Driftwood dal salire dal fondo del serbatoio.

Leggi anche  Notizie: Lionfish Invasion nell'Atlantico

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...