BOCCA RIPRODUTTIVA ALLEVAMENTO CICLIDI AFRICANI

Impara come allevare con successo i Ciclidi africani che covano la bocca. I Ciclidi sono una delle più grandi famiglie di pesci d’acqua dolce, con oltre 2.000 specie diverse. Non solo questi pesci sono colorati e divertenti, ma sono anche relativamente facili da allevare in cattività: alcuni si riproducono facilmente con poco o nessuno sforzo da parte dell’acquariofilo! L’allevamento di ciclidi può essere sia divertente che educativo grazie alle loro pratiche di allevamento uniche: le varietà che covano in bocca sono particolarmente interessanti poiché il loro processo di deposizione delle uova è così insolito. I tipici allevatori di bocca includono i laboratori gialli, le zebre rosse, gli acei dalla coda gialla e altri ciclidi del lago Malawi. Mentre la maggior parte degli allevatori di bocca si trovano nel Lago Malawi, alcuni si trovano anche nel Lago Tanganica e nel Lago Vittoria. Questo articolo discuterà il processo generale della cova con la bocca e offrirà diversi suggerimenti per schiudere con successo gli avannotti di ciclidi africani.

Che cos’è il rimuginio della bocca?

La cova con la bocca si riferisce al fatto che la femmina incuba le uova in bocca. Dopo che la femmina ha rilasciato le uova e il maschio le ha fecondate, le raccoglie con cura in bocca. Le uova rimarranno all’interno della bocca della femmina fino a quando non si schiuderanno in avannotti. Inoltre, la femmina consentirà agli avannotti di entrare ed uscire dalla sua bocca per un periodo di tempo dopo la schiusa a causa di problemi di protezione. Tuttavia, una volta raggiunta una certa dimensione, la femmina smette di farli entrare in bocca.

Il processo di corteggiamento

Il processo di corteggiamento può variare leggermente per le diverse specie, ma è molto simile nella maggior parte delle specie di ciclidi che covano la bocca. In genere, il ciclide maschio sarà implacabile durante il processo di corteggiamento: inseguirà costantemente le femmine intorno alla vasca. Tenterà anche di attirare la femmina verso una roccia piatta o un’area di riproduzione sabbiosa che ha scavato scuotendo tutto il suo corpo in modo simile a una crisi. Se la femmina ignora il suo comportamento, viene cacciata. Se lei lo accetta, allora procedono verso l’area di deposizione delle uova. Una volta nel sito di deposizione delle uova, la femmina e il maschio nuoteranno in circolo e lei sarà allettata a deporre le uova. Una volta che ha deposto le uova, cerca immediatamente di raccoglierle in bocca. Il maschio ha macchie di uova sulla pinna anale. Agiterà questi punti per far credere alla femmina che siano alcune delle sue uova che le sono mancate. Lei aprirà la bocca dietro di lui e cercherà di raccogliere le sue “uova finte”. Quindi fertilizzerà le uova nella sua bocca. Questo processo di accerchiamento continuerà per circa un’ora. Dopo l’accoppiamento, la femmina avrà un boccone di uova fecondate. La sua mascella sembrerà molto gonfia ed è facile dire che sta tenendo (il termine usato per descrivere il processo di una femmina che porta le sue uova in bocca).

Leggi anche  COME RIPARARE L'ACQUA DEL SERBATOIO NUVOLOSO

Dopo il corteggiamento

Una volta completato il processo di accoppiamento, il maschio continuerà a molestare costantemente la femmina: questo è un buon momento per rimuovere la femmina in un acquario separato perché il maschio non è più necessario. Si prega di fare riferimento all’articolo sull’allevamento generale per consigli su come allestire un acquario per avannotti. Funzionerà allo stesso modo solo per gli allevatori di bocca invece di mettere semplicemente gli avannotti in questa nuova vasca, rimuoverai la femmina e metti anche lei lì. Separare la femmina serve a diversi scopi. In primo luogo, consente alla femmina di allontanarsi dal maschio molesto. In secondo luogo, assicura che gli avannotti non vengano rilasciati nella vasca principale dove potrebbero essere mangiati. Infine, ti consente di tenere la femmina isolata per una settimana circa dopo aver rilasciato gli avannotti. Questo è importante perché non mangerà mentre tiene le uova in bocca. Pertanto, potrebbe passare 3-4 settimane senza cibo e ovviamente diventerà molto debole durante questo periodo. Questa settimana extra di isolamento le permette di recuperare le forze prima di essere reintrodotta nella vasca principale. Di solito è una buona idea fornire un paio di fiocchi ogni tanto alla femmina separata. A volte mangerà questi fiocchi se sono abbastanza piccoli da poterlo fare senza ingoiare i suoi avannotti. In genere, lascia cadere il fiocco lì e dagli un po’ di tempo per mangiarlo. Se non lo mangia, togli il cibo in modo che non appanni l’acqua. Inoltre, potrebbe mangiare dei fiocchi durante l’ultima settimana di tenere gli avannotti in bocca. Alcune persone hanno ipotizzato che stia effettivamente nutrendo gli avannotti con questi fiocchi. Se non rimuovi la femmina, spesso si nasconderà. Se non vedi un pesce durante il pasto per diversi giorni, è possibile che si nasconda nella roccia. Come affermato in precedenza, non mangerà mentre tiene le uova, quindi non aspettarti che esca durante l’alimentazione. La femmina in genere attende 3-4 settimane prima di consentire agli avannotti di nuotare liberamente. Potrebbe permettere loro di rientrare nella sua bocca se sono minacciati, ma alla fine saranno da soli.

Leggi anche  SCEGLIERE LA GIUSTA ILLUMINAZIONE IN BASE ALLE DIMENSIONI DEL SERBATOIO

Problemi di aggressione

I ciclidi africani tendono ad essere molto aggressivi, specialmente nell’accoppiamento dei maschi dominanti. Se hai ciclidi, probabilmente noterai che un maschio in ciascuna specie diventerà dominante e provocherà il caos sugli altri maschi e femmine. Questo comportamento si intensifica durante il processo di accoppiamento: ho visto spesso un ciclide maschio che di solito infastidiva solo la sua specie iniziare a inseguire qualsiasi cosa nella vasca quando sapeva che una femmina era pronta a deporre le uova. Se inizi a vedere il tuo maschio impazzire, potrebbe benissimo essere che si stia preparando per l’accoppiamento. È anche importante fornire generalmente 3-4 femmine per maschio. Questo costringe il maschio a diffondere la sua aggressività e a rincorrersi, permettendo così alle altre femmine di riposarsi. Se metti un rapporto 1:1 di ciclidi africani maschi e femmine nel tuo acquario, quella femmina verrà inseguita senza sosta e alla fine morirà.

spogliarello

Un metodo popolare per convincere la femmina a rilasciare presto gli avannotti è chiamato stripping. Questo viene utilizzato dagli allevatori per garantire che gli avannotti non vengano rilasciati nell’acquario principale e per costringere la femmina a non diventare così debole. Tuttavia, spogliarsi può essere piuttosto stressante per una femmina mentre la prendi, forzandole l’apertura della mascella e poi immergendola dentro e fuori dall’acqua in modo che gli avannotti possano nuotare fuori. In generale, lasciare che la femmina vada a termine è la scelta migliore.

Consigli per far accoppiare i tuoi ciclidi africani

La prima cosa che devi fare prima di accoppiare i tuoi ciclidi è assicurarti che i tuoi ciclidi abbiano raggiunto la maturità sessuale. Se le femmine non sono abbastanza grandi, non importa quanto trema il maschio, non si accoppierà con lui. Se, tuttavia, le tue femmine sono abbastanza grandi, ci sono diverse cose che puoi fare per invogliarle ad accoppiarsi. ? I riproduttori con la bocca si accoppiano tipicamente su una roccia piatta e pulita. Pertanto, è imperativo fornire loro molti di questi. Preferiscono anche che si trovino in aree appartate del serbatoio, quindi cerca di soddisfare anche questa condizione. ? Molti ciclidi non possono resistere all’accoppiamento dopo un cambio d’acqua. Abbassa l’acqua e lascia che il filtro ci schizzi dentro per 30-45 minuti. Quindi riempire l’acquario con acqua leggermente più fredda dell’acqua del serbatoio (2-3 gradi F). Questo simula una pioggia e i tuoi ciclidi spesso inizieranno ad accoppiarsi subito. ? Fornire loro acqua un po’ pulita. Sebbene i ciclidi tendano a non essere troppo schizzinosi (cioè hanno una gamma molto ampia di pH e altri parametri in cui si accoppiano), hanno bisogno di acqua relativamente pulita. Pertanto, mantieni pulito il tuo acquario con cambi d’acqua regolari e l’aspirazione.

Leggi anche  Spotlight specie: mantenendo il gambero d'acqua dolce a casa

Conclusione

I ciclidi africani che covano con la bocca sono affascinanti da guardare: l’estrema cura che la madre riserva ai suoi avannotti è a dir poco nobile e la sua dedizione nella maggior parte dei casi è uno spettacolo. Anche se non devi fare molto per invogliare i tuoi ciclidi ad accoppiarsi, potresti provare un senso di orgoglio per il rilascio del primo lotto di avannotti della tua femmina. Anche se il processo è eccitante, può essere un po’ complicato: molte neomamme potrebbero ingoiare i loro avannotti per sbaglio. Non scoraggiarti: dopo diversi tentativi, la maggior parte prenderà piede. Anche la taglia tipica per la prima coppia di covate è 8-10, ma con la maturità, la femmina inizierà presto ad avere circa 30 avannotti per cova.
Per leggere le informazioni sull’alimentazione degli avannotti, fare riferimento all’articolo generale sull’allevamento che si trova su questo sito web.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...