COME FARE IL PROPRIO FILTRO IN SPUGNA

I filtri in spugna sono un’ottima opzione per gli ospedali e le vasche degli avannotti, ma possono anche essere utilizzati come fonte di filtraggio supplementare per gli acquari di comunità. I filtri per acquari sono un’attrezzatura necessaria per la salute del tuo acquario. Sfortunatamente, questi dispositivi possono essere molto costosi. Sono molte le situazioni in cui il proprietario di un acquario potrebbe trovarsi ad aver bisogno di un sistema di filtraggio aggiuntivo. Le vasche di frittura, le vasche di quarantena e le vasche ospedaliere devono essere tutte aerate e filtrate per garantire il benessere dei pesci all’interno. Se hai bisogno di un filtro extra per uno di questi tipi di serbatoi, non pensare di dover uscire e comprarne uno nuovo. Costruisci il tuo sistema di filtri in spugna, con una pompa ad aria che potresti già avere, insieme a pochi materiali economici e risparmia sui costi.
Vantaggi di un filtro spugna
I filtri in spugna sono uno dei design più semplicistici nei filtri per acquari e, sebbene potrebbero non essere i più efficaci, hanno i loro usi. Secondo Foster e Smith Aquatics, questo tipo di filtro è particolarmente utile per vasche di avannotti e vasche ospedaliere perché forniscono una filtrazione meccanica di base e l’aerazione dell’acqua senza il potente e potenzialmente pericoloso flusso di aspirazione e uscita fornito con la maggior parte dei filtri per acquari. Se hai bisogno di un filtro per una vasca di frittura temporanea o una vasca ospedaliera, un filtro in spugna fai-da-te è un’ottima opzione. Puoi creare questo tipo di filtro acquistando una pompa ad aria economica o utilizzandone una che già possiedi, risparmiandoti il ​​costo dell’acquisto di un sistema completamente nuovo. Creando il tuo, puoi anche personalizzarlo per adattarlo alle esigenze esatte del tuo acquario.

Leggi anche  CHE COS'È UN SERBATOIO NON FILTRATO E COME LO COLTIVANO?

Come crearne uno tuo

Materiale necessario:

  • Spugna filtrante
  • Coltello affilato
  • Tubi di plastica dura
  • Martello e chiodo piccolo
  • polistirolo
  • Pompa d’aria
  • Tubi della linea aerea dell’acquario
  1. Tagliare un pezzo di spugna filtrante della forma e delle dimensioni desiderate utilizzando un coltello affilato. Per il posizionamento ad angolo, la forma ideale per la spugna è un triangolo. Per tagliare la spugna del filtro in un triangolo, tagliane un quadrato a metà in diagonale da un angolo all’angolo opposto. Una forma circolare, quadrata o rettangolare è sufficiente per altri posizionamenti all’interno del serbatoio.
  2. Fai dei buchi nel pezzo di tubo di plastica dura conficcando un piccolo chiodo attraverso entrambi i lati del tubo con un martello. Per prima cosa misura il tubo rispetto all’altezza del pezzo di spugna filtrante che hai tagliato per determinare quanto del tubo sarà all’interno della spugna. Segna l’altezza della spugna sul tubo e fai circa 8-10 fori per pollice di tubo che sarà all’interno della spugna.
  3. Tappare l’estremità del tubo di plastica dura con un pezzo di polistirolo e inserirlo al centro della spugna facendo prima una depressione nella spugna con il dito, quindi premere il tubo nel foro e fino in fondo nella spugna.
  4. Collegare la valvola di aspirazione della pompa dell’aria alla parte superiore del tubo di plastica dura.
  5. Taglia un pezzo di tubo della linea aerea dell’acquario a una lunghezza di 3-4 pollici e fissalo alla valvola di uscita della pompa dell’aria.
  6. Posiziona il filtro in spugna nella posizione desiderata nel tuo acquario. Fissare la pompa dell’aria alla parete dell’acquario con ventose, se lo si desidera, e posizionare il tubo di uscita in modo che l’acqua venga rilasciata vicino alla superficie.
Leggi anche  COME COLTIVARE INFUSORIA PER PESCINI

Alcuni acquari richiedono un certo tipo di sistema di filtraggio per mantenere il pesce al sicuro. Le teste di alimentazione e i filtri a canestro hanno una potenza di aspirazione eccessiva per essere utilizzati in vasche di avannotti e vasche ospedaliere e i filtri sottosabbia non forniscono l’aerazione necessaria. Se hai bisogno di un semplice sistema di filtraggio per uno di questi tipi di serbatoi, ma non vuoi spendere molti soldi, considera la costruzione del tuo sistema di filtri in spugna con una pompa ad aria. Utilizzando alcuni dei materiali che hai già, puoi creare un sistema di filtraggio personalizzato che non danneggerà gli avannotti appena nati o i pesci malati.

Un filtro in spugna può essere utilizzato anche come mezzo di filtrazione supplementare in un tradizionale serbatoio di comunità d’acqua dolce. Sebbene i filtri in spugna non forniscano una filtrazione chimica, sono un buon modo per migliorare la filtrazione meccanica nel tuo acquario e per aumentare la filtrazione biologica. La parte in spugna del filtro è un ottimo posto per coltivare una colonia di batteri benefici che lavoreranno per mantenere il ciclo dell’azoto nel tuo acquario. Piuttosto che acquistare un nuovo filtro costoso che incorpora la filtrazione biologica, perché non risparmiare un po’ di soldi creando il proprio filtro in spugna per servire allo stesso scopo? In questo modo avrai sempre a portata di mano una fonte extra di filtrazione delicata se ne hai bisogno per un ospedale o una vasca di avannotti.

I filtri in spugna sono un metodo molto semplice per filtrare l’acquario, ma hanno i loro usi. Se hai bisogno di un filtro per la tua vasca di avannotti o quella ospedaliera, o se desideri semplicemente integrare la filtrazione nella tua vasca di comunità, prendi in considerazione la costruzione di un tuo filtro in spugna.

Leggi anche  AGGIUNGERE ROCCE E LEGNO AL TUO ACQUARIO D'ACQUA DOLCE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...