COME SCEGLIERE UN SERBATOIO PER UN ACQUARIO D’ACQUA DOLCE

Se vuoi avere un acquario d’acqua dolce fiorente, devi iniziare selezionando l’acquario giusto. Se stai pensando di avviare un acquario d’acqua dolce, ci sono una serie di cose a cui devi pensare. Non solo devi decidere che tipo di pesce tenere e come equipaggiare l’acquario, ma devi anche scegliere l’acquario stesso. Gli acquari sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni diverse quindi, se non sei preparato, può essere un compito difficile scegliere quello perfetto. Per scegliere la vasca perfetta per il tuo acquario d’acqua dolce devi pensare a quale tipo e dimensione di pesci vuoi allevare, quanto tempo e fatica sei disposto a dedicare alla manutenzione e quanto sei disposto a spendere per l’allestimento il serbatoio. Una volta che hai una risposta a queste tre domande, non dovresti avere problemi a scegliere un carro armato.

Dimensioni e tipo di pesce

Quando visiti il ​​negozio di animali e cammini lungo il corridoio fiancheggiato da vasche piene di pesci d’acquario, potresti non renderti conto che la maggior parte dei pesci che vedi sono giovani. Per determinare la dimensione dell’acquario di cui hai bisogno dovresti pensare alla dimensione massima del pesce che intendi acquistare – non commettere l’errore di acquistare una mezza dozzina di Oscar giovanili lunghi 1 pollice al negozio senza rendersi conto che questi pesci può crescere fino a 10 pollici o più a maturità. Prima di selezionare un acquario, decidi che tipo di pesce vuoi tenere in modo da essere sicuro di avere un acquario abbastanza grande da ospitarli. Quando selezioni il pesce per il tuo acquario, tieni presente le regole di compatibilità dei pesci tropicali per evitare problemi di territorialità e aggressività nel tuo acquario. Dovresti anche essere consapevole che alcune specie preferiscono essere allevate da sole e, se scegli uno di questi pesci, potresti aver bisogno solo di un acquario abbastanza grande da ospitare un singolo pesce.

Leggi anche  PREPARARE UN ACQUARIO PER LA TUA VACANZA

Requisiti di manutenzione

Molti appassionati di acquari alle prime armi commettono l’errore di presumere che una vasca grande richieda più manutenzione di una vasca piccola. La verità è che i piccoli serbatoi richiedono più manutenzione perché hanno una capacità d’acqua minore. Mentre i tuoi pesci mangiano ed espellono i rifiuti, i batteri benefici nel tuo acquario convertiranno quei prodotti di scarto in sostanze meno nocive. A meno che non effettui cambi d’acqua di routine, tuttavia, quelle sostanze si accumuleranno e il tuo acquario potrebbe diventare un ambiente tossico per i tuoi pesci. Un serbatoio che ha una grande capacità d’acqua ha una maggiore capacità di diluire quelle tossine che riduce la necessità di frequenti cambi d’acqua. Se non hai molto tempo da dedicare ai cambi d’acqua giornalieri, potresti prendere in considerazione l’acquisto di un serbatoio da 20-30 galloni di capacità (o più grande) piuttosto che un serbatoio da 5 o 10 galloni.

Costo del serbatoio e dell’attrezzatura

Tieni presente che più grande è il serbatoio, più alto sarà il prezzo. Anche se il prezzo non dovrebbe essere il principale fattore determinante nella tua decisione, è sicuramente qualcosa da considerare. Oltre al prezzo del serbatoio stesso, devi anche pensare al costo dell’attrezzatura. Acquari più grandi richiedono filtri, riscaldatori e sistemi di illuminazione più grandi che costeranno di più di attrezzature più piccole. Se il denaro è un problema per te, potresti prendere in considerazione l’acquisto di un kit di base per acquario: questi kit sono disponibili in una varietà di dimensioni diverse e spesso includono tutte le attrezzature di base necessarie per iniziare.

Leggi anche  I WAFER DI ALGHE RENDERANNO L'ACQUA DEL MIO SERBATOIO NUVOLOSA?

altre considerazioni

Oltre alle cose già menzionate, dovresti anche pensare a quanto spazio hai per un acquario in casa. Pensa a dove metterai il serbatoio e poi decidi quanto è grande un serbatoio che puoi ospitare in quello spazio. Tieni presente che dovresti posizionare il tuo acquario lontano dalla luce solare diretta e lontano dalle prese d’aria di riscaldamento e raffreddamento: queste precauzioni sono la chiave per evitare la crescita eccessiva di alghe e problemi con le fluttuazioni di temperatura nel serbatoio. Oltre a considerare la posizione del serbatoio, dovresti anche pensare a come vuoi che appaia il serbatoio. I moderni acquari sono disponibili in una varietà di forme, tra cui rettangolari tradizionali, a prua o anche esagonali: pensa se vuoi che il tuo acquario abbia un aspetto unico o se un acquario rettangolare tradizionale è adeguato alle tue esigenze.
Scegliere la vasca giusta per il tuo acquario d’acqua dolce è una decisione molto importante e non è da prendere alla leggera. Considerando il tipo di pesce che intendi tenere, quanto tempo e fatica sei disposto a dedicare alla manutenzione e quanto sei disposto a spendere per l’acquario e l’attrezzatura necessaria, avrai una buona idea di quale tipo di acquario sarebbe più adatto I tuoi bisogni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...