COMPRENSIONE DELLA COLORAZIONE DEI PESCI DI ACQUA SALATA

Sei mai stato abbagliato dai colori vivaci e dai motivi audaci di un banco di pesci d’acqua salata? In tal caso, potresti essere interessato a conoscere il ragionamento dietro i colori vivaci dei pesci d’acqua salata. Hai mai camminato nell’acquario del tuo zoo locale e sei stato ipnotizzato dalla vista di centinaia, persino migliaia di coloratissimi pesci d’acqua salata? I pesci d’acqua salata sono alcune delle creature più colorate al mondo e mostrano anche alcuni dei modelli e delle combinazioni di colori più singolari. Pensa alle specie di pesci d’acqua salata che conosci e prova a contare il numero di colori che mostrano quei pesci: non passerà molto tempo prima che tu finisca le dita per tenere traccia dei diversi colori. Se sei stato coinvolto nell’hobby dell’acquario per un lungo periodo di tempo, probabilmente hai familiarità con il fatto che i pesci d’acqua salata sono molto colorati, ma hai mai pensato perché questo è il caso? Leggi di più per scoprire perché i pesci d’acqua salata sono in grado di mostrare colori e motivi così audaci mentre altri membri del regno animale non lo sono.

Cosa vedono i pesci?

Il camuffamento è un tema comune in tutto il regno animale: molte specie si sono evolute per mostrare determinati modelli o colorazioni che servono a nasconderle dai predatori. Quando guardi un acquario pieno di pesci d’acqua salata, il camuffamento è probabilmente l’ultima cosa che hai in mente. Dopotutto, come può un corpo viola brillante coperto di macchie gialle e bianche essere una sorta di mimetizzazione? Quello che devi capire è che i pesci vedono le cose in modo diverso rispetto agli umani e, in alcuni casi, il tipo di colorazione appena menzionato potrebbe essere un travestimento efficace. Diverse specie di pesci d’acqua salata vedono le cose in modi diversi: alcune specie sono notturne e si sono quindi adattate per poter vedere con luce limitata mentre altre vedono le cose in base all’ambiente circostante. L’acqua è un filtro di luce incredibilmente efficace, quindi le cose sembrano molto diverse sotto i trenta piedi d’acqua rispetto alla superficie. È anche importante rendersi conto che gli occhi di un pesce percepiscono lo spettro della luce in modo diverso rispetto agli occhi umani. Gli occhi umani contengono solo tre recettori del colore – recettori per il blu, il verde e il rosso – mentre alcuni pesci ne hanno quattro o più. Poiché hanno recettori di colore aggiuntivi, alcuni pesci d’acqua salata hanno la capacità di vedere la luce ultravioletta. Se ci pensi, i pesci d’acqua salata sono in grado di vedere più colori dell’occhio umano, quindi ha senso che i loro corpi si siano adattati per sfruttare questa capacità.

Leggi anche  Suggerimenti per mantenere il pesce notturno nell'acquario marino

Colori come Camouflage

Se hai mai avuto il piacere di immergerti in un ambiente di barriera corallina sottomarina, hai una conoscenza diretta di quanto siano colorati i sistemi di barriera corallina. Oltre ai vari colori esibiti dai coralli e da altri invertebrati, le barriere coralline pullulano spesso di centinaia o migliaia di specie diverse di pesci, ognuna con la propria colorazione unica. In un ambiente così colorato, gli animali dai colori vivaci si adattano davvero piuttosto che distinguersi. Pensaci in questo modo: se dovessi lanciare alcuni ritagli di tessuto colorati su una trapunta multicolore, potresti fare un passo indietro ed essere ancora in grado di scegliere i singoli pezzi di tessuto? Piuttosto che fondersi con i loro sfondi attraverso l’uso di una colorazione neutra, i pesci d’acqua salata spesso impiegano una tecnica di mimetizzazione chiamata colorazione dirompente. L’idea principale alla base di questa tecnica è che motivi audaci costituiti da colori contrastanti faranno effettivamente fondere un oggetto quando viene visualizzato in contrasto con uno sfondo altrettanto variabile. Non solo i pesci d’acqua salata sono noti per la visualizzazione di un’ampia gamma di colori e motivi, ma alcuni hanno anche la capacità di cambiare colore. Specie come il pesce balestra e il pesce capra possono cambiare colore a piacimento quasi con la stessa rapidità del camaleonte. Altre specie possono cambiare colore lentamente durante il giorno, adattandosi al cambiamento di luce e alcune arrivano al punto di cambiare sesso oltre che colore. Motivi audaci come strisce e macchie su un pesce possono servire a confondere i predatori. Il pesce farfalla, ad esempio, ha macchie scure sui lati che possono essere scambiate per occhi. I colori vivaci possono anche essere un’indicazione di tossicità in alcune specie come il polpo dagli anelli blu. In breve, ci sono molte ragioni per cui le specie di acqua salata mostrano una tale varietà di colori e motivi audaci: per capirlo, devi semplicemente pensare in termini del loro ambiente naturale e di cosa devono fare per sopravvivere.

Leggi anche  Cetrioli marini per serbatoi di barriera corallina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...