CONSIGLI PER LA CURA CORRETTA DEI TANGS

I Tang sono un gruppo di pesci che si aggiungono in modo eccellente all’acquario di acqua salata. Questi pesci sono disponibili in una varietà di colori brillanti e sono molto resistenti ed è una gioia da tenere. La famiglia Acanthuridae comprende oltre 80 specie di pesci d’acqua salata, ma alcune delle specie più conosciute di questa famiglia sono i codoli. I tang sono anche comunemente conosciuti come pesce chirurgo o pesce dottore, dal nome delle loro spine simili a bisturi. Molte delle specie appartenenti a questa famiglia sono colorate, il che le rende una scelta molto popolare per gli appassionati di acquari marini. Se stai cercando un nuovo pesce da aggiungere al tuo acquario di acqua salata, considera una delle tante specie di tang.

Specie Popolari

Una delle specie di codolo più facilmente identificabili è il codolo giallo. Questi pesci in genere raggiungono una lunghezza massima di 8 pollici in natura ma, nell’acquario domestico, generalmente non crescono più grandi di 6 pollici di lunghezza. Sebbene i codoli gialli non siano particolarmente grandi, sono una specie molto attiva e dovrebbero quindi essere tenuti in una vasca lunga almeno 4 piedi. I codini gialli non sono aggressivi o territoriali per natura, quindi possono generalmente essere tenuti con altri pesci, comprese le specie più piccole. Dovresti essere consapevole, tuttavia, che questi pesci possono nutrirsi di piccoli invertebrati.

Un’altra specie popolare di codolo è il codolo di Achille. Questi pesci tendono ad abitare ambienti con acqua che scorre rapidamente. Poiché i codolo d’Achille non vanno bene in vasche con scarsa circolazione dell’acqua, questa specie è meglio coltivata da esperti hobbisti di acquari. I codini Chevron sono molto utili nella vasca di acqua salata perché si nutrono di alghe filamentose che, se lasciate crescere senza controllo, possono essere un problema nell’acquario domestico. I codoli del rossetto sono strettamente correlati ai codoli di Achille e anche loro sono consigliati per gli appassionati di acquari esperti. Questi pesci si nutrono pesantemente di alghe brune e non prospereranno se non sono incluse nella loro dieta.

Leggi anche  Quali sono i più grandi errori dell'acquario di acqua salata e come li aggiusti?

Una delle specie più attraenti di tang è il Regal tang. Questi pesci sono noti per la loro colorazione blu brillante sui loro corpi e le loro code giallo brillante. Questi pesci, oltre che per i loro colori brillanti, si riconoscono anche per la barra a forma di falce che ne decora i fianchi. I codoli regali hanno una gamma naturale molto limitata e, sfortunatamente, sono anche soggetti a problemi di cianuro. Uno dei comportamenti più interessanti esibiti da questa specie è la tendenza a sdraiarsi su un fianco, incuneandosi nel corallo.

Requisiti del serbatoio

La maggior parte dei codini rimane relativamente piccola, raggiungendo solo una lunghezza massima compresa tra 6 e 16 pollici. Nonostante le loro dimensioni relativamente piccole, questi pesci tendono a crescere molto rapidamente, quindi è importante che tu abbia un acquario abbastanza grande per ospitare la loro taglia da adulto. Oltre ad aver bisogno di spazio sufficiente per crescere, i tang richiedono anche un acquario molto pulito. Questi pesci sono particolarmente sensibili alle malattie nell’acquario domestico e dovrebbero essere messi in quarantena per almeno due settimane prima di essere introdotti nell’acquario per prevenire la diffusione della malattia. Generalmente, i codolo sono una specie resistente fintanto che la qualità dell’acqua nel serbatoio è mantenuta stabile. Se la qualità dell’acqua nel tuo acquario diminuisce, i tuoi codoli potrebbero iniziare a soffrire molto rapidamente. Quando un codolo si ammala, tende a sviluppare macchie di pelle arrossata e infiammata e può anche mostrare una perdita di appetito. Per assicurarti che i tuoi codini rimangano sani, tieni il passo con i cambi d’acqua di routine e assicurati di sostituire i tuoi media filtranti su base mensile.

Leggi anche  Specie raccomandate per serbatoi nano

Alimentazione e cure generali

In natura, i tang sono spesso alimentatori solitari, ma possono anche essere tenuti nelle scuole. La maggior parte dei tang si nutre principalmente di vari tipi di macroalghe come gracilias e caulerpa, ma è anche noto che mangiano anche cibi a base di carne. Per assicurarti che i tuoi tang abbiano sempre una scorta di cibo pronta, potresti prendere in considerazione la possibilità di coltivare alcune macroalghe nel pozzetto o nel refugium dell’acquario. Questo non solo fornirà ai tuoi codoli una fonte di cibo stabile, ma fungerà anche da fonte di filtrazione biologica nel tuo acquario, aiutando a migliorare la qualità dell’acqua e a promuovere il mantenimento del ciclo dell’azoto. Poiché i codoli si nutrono così facilmente di microalghe, non devi preoccuparti che crescano senza controllo nel tuo acquario.

Anche se la maggior parte dei tang si nutre prontamente di alghe, dovresti essere preparato a integrare la loro dieta con abbondante materia vegetale. È probabile che i tang accettino verdure fresche e fiocchi o wafer a base di verdure. Oltre a questi alimenti, potresti anche voler includere una piccola quantità di cibo a base di carne nella dieta per i tuoi carri armati per garantire un’alimentazione equilibrata. Se sei in grado di soddisfare le esigenze nutrizionali dei tuoi codolo e riesci a mantenere un ambiente stabile della vasca, trarrai vantaggio dalla possibilità di goderti queste specie attive e colorate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...