CONSIGLI PER L’ILLUMINAZIONE DI UN SERBATOIO DI REEF

Quando si tratta di mantenere un acquario di barriera corallina florido, il tipo di sistema di illuminazione che scegli è incredibilmente importante. Se speri di mantenere un acquario di barriera corallina sano e florido, hai alcune cose a cui pensare. Oltre a decidere che tipo di pesci e coralli vuoi coltivare nella tua vasca, devi anche pensare a quale attrezzatura utilizzerai. Non solo devi decidere un sistema di riscaldamento e filtraggio di qualità, ma devi anche scegliere un sistema di illuminazione dell’acquario che illuminerà il tuo acquario e fornirà agli organismi fotosintetici l’energia di cui hanno bisogno per prosperare. L’illuminazione dell’acquario ha uno scopo molto importante nell’acquario della barriera corallina e, a meno che tu non ne comprenda l’importanza, potresti fare la scelta sbagliata e il tuo acquario potrebbe risentirne. Prima di scegliere l’illuminazione per il tuo acquario di barriera, prenditi del tempo per imparare le basi in modo da poter prendere una decisione informata.

Requisiti di illuminazione

Prima di poter scegliere un sistema di illuminazione per il tuo acquario di barriera corallina, devi pensare a quale tipo di abitanti del serbatoio vuoi mantenere. Mentre la maggior parte dei pesci d’acqua salata non ha bisogno biologico di un certo tipo di illuminazione dell’acquario, gli organismi fotosintetici come i coralli e le alghe marine lo fanno. In un acquario di barriera, l’illuminazione fa molto di più che migliorare l’aspetto del tuo acquario e dei tuoi abitanti: in realtà fornisce una fonte di energia essenziale di cui i coralli e le alghe hanno bisogno per vivere. Il sistema di illuminazione che scegli per il tuo acquario di barriera corallina deve fornire luce all’intensità ideale e dall’estremità destra dello spettro per mantenere sani i coralli e le alghe marine.
Come regola di base per determinare la quantità di luce necessaria al tuo acquario, dovresti considerare che la maggior parte degli acquari di barriera richiede in media da 4 a 6 watt per gallone di luce per i coralli con scarsa illuminazione e da 10 a 12 watt per gallone per i coralli che richiedono più luce. Per determinare i watt per gallone forniti da una determinata lampadina, dividi semplicemente la potenza per la capacità del tuo serbatoio. Ad esempio, per fornire un serbatoio da 120 galloni con 4 watt per gallone avresti bisogno di un totale di 480 watt di luce. Tieni presente che alcuni coralli richiedono più luce di altri, quindi assicurati di ricercare le specie particolari che intendi allevare prima di scegliere l’illuminazione dell’acquario.

Leggi anche  Quali sono i più grandi errori dell'acquario di acqua salata e come li aggiusti?

Tipi da considerare

Alcuni dei tipi più comunemente usati di illuminazione dell’acquario per i serbatoi di barriera corallina sono le lampade fluorescenti e le lampade ad alogenuri metallici. Le lampade fluorescenti sono disponibili in una varietà di forme diverse, tra cui uscita normale (NO), uscita molto alta (VHO) e potenza compatta. NO lampade fluorescenti sono molto facili da trovare e sono disponibili in un’ampia varietà di dimensioni e wattaggi. Le lampade fluorescenti VHO emettono una luce fino a tre volte più intensa delle lampade NO, ma richiedono anche circa tre volte più energia. Le lampade compatte Power utilizzano una tecnologia simile all’illuminazione VHO, producendo luce ad alta intensità senza occupare molto spazio. Molti appassionati di acquari considerano le lampade ad alogenuri metallici la scelta migliore per gli acquari di barriera perché simulano la luce solare naturale e sono abbastanza intense da penetrare nelle acque profonde dell’acquario per raggiungere i coralli marini.
Il problema con i sistemi di illuminazione ad alta intensità come VHO, power compact e ioduri metallici è che hanno la tendenza a produrre una grande quantità di calore. Per mantenere in salute il tuo acquario di barriera corallina, devi mantenere parametri dell’acqua stabili e ciò include la temperatura del serbatoio. Se prevedi di utilizzare un sistema di illuminazione che produce calore, assicurati di installare una ventola ausiliaria o un refrigeratore per acquari per evitare il surriscaldamento del serbatoio. Dovresti anche essere consapevole del fatto che alcuni sistemi di illuminazione ad alta potenza come VHO e alogenuri metallici potrebbero richiedere l’uso di un reattore elettronico per fornire l’energia necessaria per produrre un’illuminazione ad alta intensità.

Leggi anche  OSMOSI INVERSA PER IL SERBATOIO DI ACQUA SALATA

Opzioni colore

Oltre alla potenza e all’intensità della luce che scegli per il tuo acquario di barriera corallina, devi anche considerare il colore (o lo spettro) della luce. La luce visibile viene misurata in nanometri su uno spettro di colori che va da circa 390 nm a 750 nm. La configurazione ideale per un acquario di barriera include una combinazione di luce a spettro completo, attinica e 50/50. Le lampadine attiniche producono luce dall’estremità blu dello spettro che ha una maggiore capacità di penetrare nelle acque profonde rispetto alla luce bianca e le lampadine 50/50 producono una miscela di luce bianca e blu che aiuta a promuovere una sana crescita dei coralli. Oltre al colore dello spettro della lampadina, dovresti anche considerare la temperatura del colore che viene misurata utilizzando una valutazione Kelvin. Le lampadine con una valutazione Kelvin superiore a 5500 K producono una luce blu-verde “fredda” e le lampadine con una valutazione inferiore a 3000 K sono giallo-rosso o “calde”. Una delle opzioni più popolari per i serbatoi di acqua salata è la lampadina diurna da 6500K a spettro completo, sebbene anche le lampadine da 10000K siano una buona opzione.
Ora che conosci le nozioni di base sull’illuminazione per acqua salata e serbatoi di barriera corallina, puoi prendere una decisione informata su quale sistema di illuminazione è giusto per te.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...