Cosa sono Glofish e come ti importa per loro?

Se hai mai visto quei pesci fluorescenti nel tuo negozio di animali domestici e si sono chiesti cosa siano, imparerai tutto ciò che vuoi sapere in questo articolo. Leggi su! Li hai visti presso il negozio di animali – quei pesci color fluorescenti che sembrano sorprendentemente familiari. Si chiamano Glofish e c’è una ragione per cui sembrano familiari. Non sono altro che specie comuni geneticamente modificate per il loro colore fluorescente. Contrariamente alle idee sbagliate comuni, non sono iniettati con coloranti o colorati artificialmente. In realtà ereditano il loro colore geneticamente dai loro genitori, sebbene sia certamente qualche intervento umano coinvolto. Se hai cercato il modo perfetto per aggiungere un po ‘di intrigo al tuo serbatoio, Glofish potrebbe essere solo la soluzione. Continua a leggere per saperne di più su questi fantastici pesci e come prendersi cura di loro. Cosa sono Glofish, comunque? Se non hai mai visto Glofish prima, il nome da solo è abbastanza per evocare un’immagine accurata. Questi sono semplicemente pesci acquari (specie d’acqua dolce) che hanno ereditato una brillante colorazione fluorescente. Glofish può essere trovato in tutti i colori dell’arcobaleno tra cui rosso, arancione, verde, blu, rosa e viola. Naturalmente, ogni colore ha il proprio nome di marca: 1. Starfire Red. 2. Green elettrico. 3. Sunburst Orange. 4. Blu cosmico 5. Purple Galactic. 6. Moonrise Pink. Sebbene lo sguardo Glofish sia innaturale rispetto alla maggior parte dei pesci dell’acquario, la caratteristica che li fa brillare è in realtà molto naturale – si chiama bioluminescenza. La bioluminescenza è ciò che rende le lucciole illuminano il cielo notturno e può essere visto in un’ampia varietà di creature subacquee. Ad esempio, i calamari dei vampiri originari delle regioni marine profonde escrescano un muco incandescente progettato per stuzzicare i predatori e il pesce degli alette sono in grado di regolare le riflessioni da parte dei loro corpi con l’aiuto di organi produttori di luce. La bioluminescenza è stata oggetto di studio scientifico per decenni e geni fluorescenti sono stati adattati come biomarcatori per un’ampia varietà di applicazioni. Questo è quanto è arrivato Glofish. Gli scienziati di Singapore erano tra i primi a modificare geneticamente i pesci con colore fluorescente. L’obiettivo originale era sviluppare una specie che potrebbe identificare le tossine nell’acqua, rendendo più facile identificare i corsi d’acqua inquinati. La prima sfida era quella di inserire i geni per la fluorescenza e quindi fare quella fluorescenza una caratteristica permanente. Sebbene gli scienziati di Singapore hanno fatto il primo passo, la prima azienda a prendere pesce incandescente al mercato pubblico era basato in Texas. Alan Blake, co-fondatore e CEO di Yorktown Technologies ha acquistato la licenza per quei pesci fluorescenti in modo permanente e l’ha utilizzata per riprodurre il primo pesce fluorescente del mondo, lo Starfire Red Danio. Questa specie è stata rilasciata nel 2003 e, da allora, la società è andata avanti per produrre 12 diverse linee di Glofish tra cui sei colori unici e un numero di specie. Questi includono tetra, barbe e pesce zebra (Danios). Glofish appaiono normale sotto la luce bianca ma diventa fluorescente sotto luce blu e luce nera. Anche se originariamente considerato con lo scetticismo, Glofish ha catturato il cuore di molti e ha anche catturato circa il 10% delle vendite annuali del settore del pesce dell’acquario. The Top 4 La più popolare specie Glofish Anche se non troverai Glofish in natura, le specie da cui sono state sviluppate sono del tutto naturali. Se sei stato coinvolto nell’industria dell’acquario per un certo periodo di tempo, hai già familiarità con loro. Sono alcuni dei pesci acquari d’acqua dolce più popolari, in particolare per i principianti. Ecco le migliori specie disponibili sotto forma di Glofish: * Danio -Danios è un pesce scolastico molto piccolo che arriva in due modelli primari – Zebra e Leopard. Crescono fino a 2 pollici di lunghezza e seguono una dieta onnivori. * Barb -barbs è un gruppo di specie, tutti sono specie scolastiche che preferiscono essere tenute in gruppi di cinque o più. Generalmente vanno da 2 a 6 pollici di dimensioni, anche se le specie utilizzate per produrre Glooch sono sull’estremità più piccola dello spettro. Oltre alle loro barbe glooccolose colorazione fluorescente hanno anche striscia verticale scuro. * Tetra -Altro gruppo di specie di scolarizzazione attive, Tetras sono leggermente più grandi di Danios e godono di serbatoi piantati. La specie utilizzata per creare tetra gloocche è la più simile alla gonna nera tetras che arriva in varietà a pinne e alettata a pinne. * Squali: la più recente varietà di Glofish, gli squali sono simili allo squalo Rainbow. Questi sono pesci onnivori semi-aggressivi che crescono fino a 6 pollici di lunghezza. Ricorda, Glofish sono stati creati dalle specie esistenti. Ciò significa che puoi costruire il tuo acquario utilizzando versioni fluorescenti e non fluorescenti della stessa specie! Cosa hai bisogno di sapere sull’assistenza Glofish? La cosa più importante che devi sapere su Glofish è che sono pesci d’acquario d’acqua dolce. Come le loro controparti non fluorescenti, sono specie scolastiche che preferiscono essere tenute in gruppi con cinque o più del loro genere. Tendono anche a fare il meglio nei serbatoi comunitari con altri pesci moderati e senza specie aggressive o carnivora. L’impostazione corretta per un serbatoio globale non è diverso da qualsiasi altro acquario d’acqua dolce. È necessario pianificare di configurare il serbatoio, riempirlo e lasciare che la tua attrezzatura funzioni per almeno una settimana, idealmente due, fino a quando il serbatoio è completamente ciclico. Questo è semplicemente il processo di costruzione di una colonia di batteri benefici che aiutano a mantenere le condizioni ideali nel serbatoio. Assicurarsi che il serbatoio abbia ciclato prima di aggiungere qualsiasi pesce è il modo migliore per garantire che il processo di introduzione e acclimatazione vada senza intoppi. Quando si presenta il tuo Glofish, float la borsa che ottieni dal negozio di animali nel serbatoio. Ciò consente alla temperatura dell’acqua nella borsa di adattarsi alla temperatura nel serbatoio. Dopo 30 minuti, aprire la borsa e aggiungere una tazza di acqua di serbatoio ogni 10 minuti in modo che il pesce possa adattarsi a qualsiasi differenza nella chimica dell’acqua. Quando la borsa è piena, rilascia il pesce nel serbatoio con una rete e scartare l’acqua dalla borsa. Una volta che i tuoi Glofish sono acclimatati alla loro nuova casa, tutto ciò che devi fare è trattarli come qualsiasi altro pesce d’acquario d’acqua dolce. Dai da mangiare alle piccole quantità gloriose di cibo una o due volte al giorno, solo quanto possono consumare in 5 minuti. Cerca un cibo tropicale di alta qualità. Come è vero per tutti i pesci dell’acquario, maggiore è la qualità della dieta, il pesce più sano e più colorato sarà il tuo pesce. Dovresti inoltre integrare la loro dieta graffetta con cibi vivi, congelati o congelati più volte a settimana. Per mantenere pulito il serbatoio Glofish, dovrai eseguire alcune attività di manutenzione di routine. Controllare la temperatura del serbatoio ogni giorno e assicurarsi che sia nell’intervallo da 72 ° F a 80 ° F. Dovresti anche controllare il livello dell’acqua su base settimanale e sostituire l’acqua persa per l’evaporazione una volta alla settimana. Una volta al mese, modificare il 25% al ​​50% del volume del serbatoio, sostituendolo con acqua declarata della temperatura nominale. Potresti anche voler testare l’acqua del serbatoio su base settimanale o mensile per assicurarti che non ci siano cambiamenti improvvisi nella chimica dell’acqua. Per assicurarsi che il tuo serbatoio globale funzioni senza intoppi, assicurati di investire in attrezzature di alta qualità. Ciò include un filtro serbatoio, un sistema di illuminazione e un sistema di riscaldamento. In cima alle tue normali attività di manutenzione del serbatoio, dovrai anche mantenere la tua attrezzatura per tenerlo funzionare correttamente. Per informazioni più specifiche sul mantenimento di un serbatoio glorito, è possibile controllare la pagina Glofish Care sul sito web del marchio. Suggerimenti per la decorazione di un serbatoio glorito La bellezza di Glofish è che non sono significativamente diverse dalla specie originariamente utilizzata per svilupparsi, a parte il loro colore. Danios, Barbs e Tetras sono sempre stati alcune delle specie più consigliate per principianti nell’industria dell’acquario e Glofish non sono diversi. Glofish non presenta sfide significative quando si tratta di cure e mantenendo, ma ci sono alcuni suggerimenti e trucchi che dovresti considerare per sfruttare al massimo il loro aspetto unico nel tuo serbatoio a casa. Ecco alcuni semplici consigli per la decorazione di un serbatoio globistico: 1. Inizia con uno schema di arredamento naturale per completare l’aspetto naturale diurna del tuo Glofish – prova la sabbia o il substrato di ghiaia, decorazioni di rockwork e piante vivi o artificiali. 2. Installare l’illuminazione ad ampio spettro per illuminare il serbatoio per giorno e fornire energia per le piante vive. 3. Aggiungere una lampada a LED equipaggiata con luci blu per aggiungere illuminazione notturna, questa luce tirerà anche la colorazione fluorescente del tuo Glofo. 4. Se vuoi massimizzare l’aspetto del tuo Glofish, considera la luce del ciclo Glofish che presenta quattro modalità di luce uniche per arricchire il colore del tuo pesce e arredamento. Sebbene ci siano molti che sono scettici o non supportati dalla modifica genetica, Glofish sono diventati una parte importante dell’industria dell’acquario domestico. Sono facili da curare e offrire un modo semplice per il jazz su un normale acquario. Se stai cercando Glofish per il tuo carro armato, non devi andare lontano, sono venduti nella maggior parte delle principali catene per animali domestici e molti negozi di animali indipendenti.

Leggi anche  Come mantenere il serbatoio sicuro durante un'interruzione di corrente

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...