Prendersi cura delle uova angelfish d’acqua dolce

l’allevamento di angelo d’acqua dolce può essere un’esperienza gratificante ma sollevare le uova alla maturità può essere una sfida. Quando si tratta di allevare il pesce dell’acquario d’acqua dolce, a volte il compito più difficile si prende cura delle uova dopo che il tuo pesce ha generato . Una volta che le uova sono state poste potrebbero essere necessarie per rimuovere il pesce genitore dal serbatoio e quindi sollevare le uova da sole. L’innalzamento delle uova angelfish non è terribilmente difficile – devi semplicemente tenere in mente alcune precauzioni per migliorare le tue possibilità di successo. La cosa più importante che puoi fare per assicurarti che le tue uova angelfish si schiuderanno e che la frittura crescerà è mantenere la frittura protetta e ben nutrita. Se riesci a realizzare questi due compiti sarai premiato con una sana scuola di angelfish. Nozioni di base sull’angoscialfish L’angelfish d’acqua dolce è arrivato in molte diverse varietà, che vanno a colori da nero, bianco e argento a giallo brillante, arancione e rosso. Questi pesci sono molto attraenti e fanno aggiunte popolari all’Acquario domestico. Parte del motivo per cui questi pesci sono così popolari, oltre al loro bell’aspetto, è il fatto che non sono particolarmente difficili da allevare. Una singola deposizione delle uova può causare centinaia di uova, anche se molti di loro non si schiudono. Se prendi alcune precauzioni, tuttavia, puoi aumentare un gran numero di uova angelfish in età adulta. L’angelo riproduttivo inizia con una corretta serbatoio di riproduzione. Il tuo serbatoio di riproduzione non ha bisogno di essere elaborato – tutto ciò di cui hai bisogno è la temperatura dell’acqua adeguata, un accoppiato paio di angelfish e un pezzo di ardesia su cui l’angelfish può generare. In natura, l’angelfish preferisce deporre le ampie foglie della pianta della spada amazzonica, ma in un serbatoio di allevamento un pezzo di ardesia disposto a un angolo di 30 ° funzionerà anche. Aumentando la temperatura del serbatoio a pochi gradi, oltre ad aggiungere un po ‘d’acqua da un altro serbatoio in cui gli angelfish riproducono con successo, può aiutare a incoraggiare il tuo angelfish. Una volta che il tuo pesce ha accoppiato e ha generato, il prossimo bisogno di concentrarti sulla cura delle uova angelfish. Prendersi cura delle uova angelfish Ci sono molti tipi diversi di angelfish, ma tutte le uova possono generalmente essere sollevate allo stesso modo. Una volta che le uova sono state depositate sull’ardesia, si ha la possibilità di rimuoverli dal serbatoio e sollevarli in una posizione separata o si possono lasciarli nel serbatoio per i genitori a tendere. Se si sceglie di sollevare le uova separatamente dai genitori, è necessario posizionarli in un grande contenitore di acqua dal serbatoio e inserire un’aria d’aria con un’impostazione bassa per raggiungere il flusso d’acqua – potresti anche scegliere di trattare l’acqua con il blu methyneten per tenere fuori il fungo. Se vuoi sollevare le tue uova angelfish nel serbatoio con i genitori, allora dovrai prendere diverse precauzioni. Una volta che hanno generato, l’angelfish diventa molto protettivo delle loro uova – possono attaccare altri pesci che vengono troppo vicini, anche il loro compagno. Per evitare troppi problemi di aggressione, puoi svuotare il serbatoio di tutti gli altri pesci oltre a uno o due di una specie di lievibile che possono mantenere l’angelo che si attaccano a vicenda ma non diventerà una minaccia per le uova. Anche l’angelfish ha la tendenza a mangiare le proprie uova, quindi dovrai tenere d’occhio da loro se si sceglie di lasciare le tue uova angelfish nel serbatoio con i genitori. Altri pesci possono anche essere attratti dalle uova – PleCostumo sono particolarmente note per razziare le uova durante la notte quando l’angelo adulto non sta tenendo un orologio da vicino. Prendersi cura di frittura angelfish Dopo alcuni giorni le uova angelfish germoglieranno le code e inizieranno a iltrire wrigant mentre sono ancora attaccate alla lavagna. Dopo alcuni giorni in più le uova assorbiranno il loro sacco tuorlo e si staccano dalla lavagna per nuotare sul serbatoio da soli. Durante questa fase, la frittura inizierà a foraggiare per il proprio cibo e, se lasciato nel serbatoio con i loro genitori, l’angelo adulto avrà un momento più difficile difenderli. Al fine di aumentare la maggior parte dei friggi per scadenza, è essenziale tenerli nutriti. Il cibo commerciale friggere non è una dieta adeguata per la frittura angelfish – affinché la frigga di prosperare deve essere nutrita di una dieta di infusoia o di nuovi gamberetti di salamoia appena nati, almeno una volta al giorno (più volte al giorno per i migliori risultati). Un altro aspetto importante dell’allenamento della frittura di angelfish prevede di proteggere i fritti dai pesci affamati e altri pericoli. Dopo che la frittura si è schiusa e cominciata a crescere, rimuovere altri pesci dall’acquario può aumentare notevolmente le possibilità di sopravvivenza per la maggior parte dei fritti. Se non desideri rimuovere il tuo altro pesce, assicurati di fornire nascondigli per la frittura, come aree pesantemente piantate ed evitare di usare un filtro forte perché la frigga può essere facilmente risucchiata in un filtro. Alcuni hobbisti d’acquario usano la rete a maglia nella parte inferiore dei loro serbatoi per consentire ai frite di nuotare dove il pesce adulto non può raggiungerli. Conclusione Seguendo questi suggerimenti puoi aumentare con successo le tue uova angelfish in adulti sani. Le cose più importanti da considerare quando si alza la frittura di angelfish è che la frittura deve essere nutrita frequentemente e protetta dall’essere mangiata. La maggior parte delle friggi può sopravvivere a dodici ore senza cibo ma, per i migliori risultati, friggere dovrebbe essere nutrito quattro o cinque volte al giorno. Con frequenti nutrire la tua friggere crescerà rapidamente e diventerà più autosufficiente e, nel tempo, avrai molti bellissimi angelo adulti da godere.

Leggi anche  Coltivazione di un serbatoio per Red Bellied Pacus

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...