MUSCHIO ACQUATICO PER SERBATOI D’ACQUA DOLCE

Se ti piace l’idea di un acquario piantumato ma non sei pronto per il carico di lavoro extra, inizia in piccolo con alcuni muschi acquatici. Quando immagini un acquario d’acqua dolce piantumato, probabilmente immagini un acquario rifornito con piante a foglia larga come le spade amazzoniche e forse anche alcune piante galleggianti come l’igrofila. Potresti, tuttavia, avere meno familiarità con i muschi acquatici. I muschi acquatici sono un’eccellente aggiunta al serbatoio d’acqua dolce e forniscono una serie di vantaggi significativi oltre a migliorare l’estetica del serbatoio.
Ci sono un certo numero di diversi muschi acquatici tra cui scegliere e la maggior parte sono molto facili da coltivare nell’acquario di casa. Se ti piace l’idea di aggiungere alcune piante vive al tuo acquario ma non vuoi fare un grande sforzo o manutenzione extra, i muschi acquatici potrebbero essere l’opzione giusta per te. Leggi di più per imparare le basi su cosa possono fare i muschi acquatici per il tuo acquario e quali varietà sono le migliori.

Cosa sono i muschi acquatici?

I muschi acquatici sono classificati come briofite: questo nome è tradizionalmente utilizzato per tutte le piante terrestri prive di tessuto vascolare. Anche incluse in questo raggruppamento sono le piante di liverwort e hornwort. Poiché i muschi acquatici mancano di tessuto vascolare, non possono trasportare acqua e sostanze nutritive in modo altrettanto efficace: ecco perché i muschi non crescono più di pochi centimetri di altezza. I muschi non producono radici, ma “rizoidi” che servono per attaccarsi alla superficie di rocce e altre strutture. Queste piante inoltre non producono fiori o semi. Piuttosto, producono spore che vengono trasportate dal vento o dall’acqua in un’area adatta alla germinazione.

Benefici del muschio

Oltre a migliorare l’estetica di un acquario d’acqua dolce, i muschi acquatici offrono una serie di altri vantaggi. Ad esempio, i muschi acquatici contribuiscono a migliorare la qualità dell’acqua assorbendo nitrati e altri nutrienti dalla colonna d’acqua. Mentre la maggior parte delle piante acquatiche richiede alti livelli di illuminazione e fertilizzante per facilitare questo processo, i muschi acquatici no. Come tutte le piante vive, i muschi acquatici producono ossigeno come sottoprodotto della fotosintesi, che può aiutare a mantenere livelli di ossigeno ideali nell’acqua della vasca. È importante notare che mentre i muschi acquatici possono migliorare la qualità dell’acqua nel tuo acquario, non dovrebbero essere usati come sostituti dei regolari cambi d’acqua.
Un altro uso popolare dei muschi acquatici è nelle vasche di allevamento. I muschi acquatici morbidi sono ideali come mezzo di riproduzione, in particolare per i pesci che disperdono le uova. Anche gli avannotti appena nati di specie viventi di pesci amano nascondersi nei muschi acquatici. La coltivazione di muschi acquatici in una vasca di allevamento può anche fornire cibo per gli avannotti appena nati perché gli organismi microscopici tendono a prosperare intorno al muschio.

Leggi anche  Calza il tuo serbatoio con il pesce scolastico

Coltivazione di muschio acquatico

Coltivare muschio acquatico nel tuo acquario domestico può essere diverso dalla coltivazione di piante vive tradizionali. Ad esempio, i muschi acquatici in genere preferiscono temperature più fresche tra la metà e la bassa degli anni ’70. I muschi acquatici possono adattarsi a temperature più elevate, ma cresceranno più lentamente. Un altro requisito per coltivare il muschio acquatico è fornire una superficie a cui il muschio possa attaccarsi. Una superficie ruvida come legni o roccia è l’ideale. Per ancorare il muschio a una superficie, puoi semplicemente stendere il muschio sulla roccia o sui legni e attaccarlo con la lenza. Puoi anche posizionare separatamente la superficie e il muschio nel serbatoio e alla fine il muschio troverà la sua strada lì.

Quando coltivi il muschio acquatico, devi essere consapevole che è probabile che alcune specie di pesci si nutrano di esso. I mangiatori di alghe siamesi, ad esempio, sono noti per nutrirsi di muschio acquatico. È noto che alcune specie di gamberetti d’acqua dolce si nutrono anche di muschi. Se vuoi assicurarti che i tuoi muschi non vengano disturbati, evita di tenerli in una vasca con specie di pesci erbivori. Integrare la dieta dei tuoi pesci con wafer di alghe o verdure fresche può anche aiutare a scoraggiarli dal mangiare i tuoi muschi.

Tipi di Muschi

Esistono diversi tipi di muschi acquatici, ma alcuni sono più popolari di altri. Di seguito troverai una panoramica di alcuni dei muschi acquatici più popolari:
Java Moss – Questo è forse il tipo più popolare di muschio acquatico ed è anche molto facile da coltivare. Questo muschio prospera in una varietà di condizioni e può essere tenuto in vasche con illuminazione alta o bassa. Il muschio di Giava è originario del sud-est asiatico, quindi fa meglio a temperature dell’acqua calda, anche se è abbastanza resistente da tollerare una varietà di condizioni del serbatoio. Questo muschio può essere radicato nel substrato o ancorato a rocce o legni.
Muschio di Natale – Il muschio di Natale è noto per le sue fronde a forma di albero di un verde brillante. Questo tipo di muschio richiede un po’ più di luce rispetto al muschio di Giava per crescere e può essere molto attraente se attaccato al legno galleggiante. Se hai un acquario per avannotti o un acquario rifornito di invertebrati d’acqua dolce, il muschio di Natale fornisce una copertura eccellente per proteggere questi abitanti dai pesci. Questo muschio può tollerare diverse condizioni del serbatoio, ma cresce meglio in acqua più fresca sotto i 77 ° F.
Singapore Moss – Il muschio di Singapore è un’altra interessante specie di muschio e, come ci si potrebbe aspettare, è originario di Singapore. Questo tipo di muschio produce grandi ciuffi di foglie che misurano circa 1,3 mm di lunghezza con punte acuminate. Il muschio di Singapore è molto facile da curare e cresce in diverse forme e spessori a seconda delle condizioni dell’acquario. Questa specie può crescere anche fuori dall’acqua.
Muschio di pavone – Il muschio di pavone è una specie appena coltivata che ricorda la coda di un pavone in mostra. Questo tipo di muschio è molto diverso dalle altre specie e predilige le temperature dell’acqua più fresche. Il muschio di pavone produce fronde di forma triangolare che è un’altra caratteristica che lo distingue dagli altri muschi.
Muschio piangente – Questa specie di muschio è unica perché cresce verso il basso anziché verso l’alto. Il muschio piangente è più attraente quando è ancorato ai legni perché forma un tappeto che si estende sul pavimento del tuo acquario. Questo muschio è un po’ più complicato da coltivare perché richiede un equilibrio di sostanze nutritive, altrimenti potrebbe diventare ricoperto di alghe a barba nera.
Flame Moss – Questo tipo di muschio prende il nome dal suo modello di crescita unico. Mentre la maggior parte delle specie di muschio cresce lateralmente, questa specie cresce verticalmente in modo contorto. Il muschio fiammeggiante è particolarmente efficace come copertura di sfondo, tuttavia, con il tempo, può anche essere radicato nel legno galleggiante.
Quando si tratta di coltivare muschi acquatici nel tuo acquario d’acqua dolce, hai molte opzioni tra cui scegliere. La cosa importante da ricordare è che migliori sono le condizioni nel tuo acquario, più il tuo muschio prospererà. Fai lo sforzo di mantenere una temperatura dell’acqua stabile e un’elevata qualità dell’acqua nel tuo acquario e non dovresti avere problemi a coltivare muschi acquatici.

Leggi anche  Precauzioni estive per serbatoi d'acqua dolce - Mantenere il serbatoio dal surriscaldamento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...