Pesci pagliaccio nell’acquario della barriera corallina

Clownfish sono uno dei tipi più riconoscibili di pesce d’acquario dell’acqua salata. Se stai cercando una specie colorata da aggiungere al tuo serbatoio, considera il pesce pagliaccio. Se stai cercando le specie perfette da utilizzare nel caricare l’acqua salata o la barriera corallina, considera il pesce pagliaccio. Clownfish sono un gruppo di pesci d’acqua salata noti per la loro brillante colorazione arancione e nera. Questi pesci non sono solo colorati, ma sono anche resistenti nel serbatoio dell’acqua salata e possono essere molto divertenti come abitanti dell’acquario. Prima di decidere se il pesce clown ha ragione per te e il tuo serbatoio, prenditi il ​​tempo per imparare le basi su questi pesci. Una volta che impari i requisiti di base del pesce clown ed esplorare le diverse specie, sarete in grado di prendere una decisione informata in merito a se questi sono i pesci giusti per te. Specie popolari Passofish appartengono alla sottofamiglia anfiprionina nella famiglia Pomacentridae e ci sono circa 30 specie diverse. Mentre molti pesci pagliacci rimangono piccoli, alcuni possono crescere fino a 7 pollici di lunghezza. La colorazione più comune per il pesce clown è giallo o arancione – a volte con una tinta rossastra – offset da barre bianche o patch delineate in nero. La specie di pesce clown più facilmente riconosciuta è il pesce clown di ocellari che mostra un corpo arancione brillante con barre bianche verticali e bordi nera sulle pinne e le barre. Questa specie cresce solo a circa 3 ½ pollici di lunghezza ed è generalmente facile da curare nel serbatoio dell’acqua salata. I pesci clown di ocellari sono spesso tanks-allevati a causa della loro popolarità nel commercio dell’acquario, il che significa che molti di loro hanno probabilmente accettato diete alimentari commerciali. Anche il pesce clown di Ocellaris a Bred Bred è più duro e più facile da riprodurre in cattività rispetto ai campioni catturati dal selvaggio. Un’altra specie popolare di pesce pagliaccio è la percula clownfish. Questa specie è molto simile nell’aspetto al pesce pagliaccio ocellari, ma di solito sono un po ‘più piccoli. Il pesce clown di percula in natura è noto per la loro relazione simbiotica con anemoni ma, in cattività, possono andare d’accordo senza di loro. Questa specie è originaria della regione indo-pacifico e può anche essere trovata fuori dalla costa dell’Australia. Questi pesci preferiscono i serbatoi decorati con rock dal vivo e generalmente fanno bene ai serbatoi di barriera corallina. Può impiegare il pesce clown di percula un po ‘più a lungo per adattarsi all’acquario domestico rispetto agli ocellari ma, una volta che si sistemano, questi pesci sono ancora una specie resistente. Percula Clownfish sono onnivori per natura e quindi richiedono una dieta varia di fonti di verdure e proteine. Il pesce clown fiji barberi è una specie abbastanza nuova, essendo stato recentemente descritto di recente. Questa specie è generalmente trovata in tutto il Pacifico occidentale e ha una colorazione unica. Piuttosto che esibire più bande bianche, il pesce pagliaccio Fiji Barberi ha un corpo arancione rossastro con un singolo bar bianco dietro l’occhio. Questa specie aumenta tipicamente tra 3 e 4 pollici a lungo e dovrebbe essere considerata una specie semi-aggressiva – questi pesci pagliacci potrebbero non andare d’accordo con specie timide o passive. Nell’acquario domestico, Fiji Barberi Clownfish ha bisogno di una vasta dieta di alimenti dal vivo seamy in aggiunta a cibi congelati e scaglie. Per le migliori possibilità di successo, mantenere questa specie in un grande serbatoio della barriera decorata con un sacco di roccia viva. Un’altra specie di pesce conosciuta minore è il pesce clown del sellaggio. Conosciuto anche come Black Saddleback Clownfish, questa specie è per lo più nera con colorazione gialla sul viso e delineando le pinne – questa specie mostra anche barre bianche verticali dietro gli occhi e le pinne pettorali. Il pesce clown del sellaggio cresce fino a 4 pollici di lunghezza e tende ad essere semi-aggressivo nell’acquario domestico. Sebbene questi pesci a volte possono andare d’accordo con altre specie, tendono ad essere aggressivi verso i cospecifici. Questa specie richiede una dieta onnivori costituita da cibi bentici carnosi e alimenti erbivori come alghe essiccate e alimenti a scaglie. Come tutti i pesci pagliacci, questa specie mostra una relazione simbiotica con anemoni in natura e quindi può essere tenuta in un serbatoio della barriera corallina con anemoni. In grandi carri armati, il pesce clown di sella può essere tenuto in piccoli gruppi con una specie di anemone host con anemoni del tappeto, anemoni Sebae e anemoni di Ritterli. Suggerimenti per set-up del serbatoio La maggior parte delle specie di clownfish cresce tra 2 e 8 cm di lunghezza, quindi rimangono abbastanza piccole. I pesci pagliacci sono resistenti per natura in modo che possano adattarsi a una varietà di condizioni di serbatoio – anche se questo potrebbe essere vero, questi pesci preferiscono la salinità intorno al 1.026 e generalmente fanno meglio nei serbatoi di barriera corallina. Sebbene molte specie di pagliaccio rimangono piccole, è meglio tenere questi pesci in un serbatoio non più piccolo di 20 galloni in capacità. Alcune specie di pesce pagliaccio possono essere conservate nei serbatoi di Nano Reef, ma se si prevede di tenerne molti di loro nello stesso serbatoio, più grande è il serbatoio è la fortuna migliore che avrai. Oltre a considerare la dimensione del serbatoio per il tuo pesce clown devi anche considerare come si sta per impostare. Pesci a pagliaccio tipicamente preferiscono la sabbia o il substrato del corallo schiacciato ad una profondità da 1 a 2 pollici. In termini di decorazione del serbatoio, i pagliacci hanno più probabilità di prosperare in un ambiente di serbatoio della barriera corallina. Mantenere i coralli in un serbatoio di acqua salata possono essere complicati, tuttavia, quindi assicurati di essere pronto per la sfida se decidi di tentarti. Prima di aggiungere coralli al serbatoio, il serbatoio dovrebbe essere completamente ciclato e stabilito – potrebbe essere necessario attendere diversi mesi dopo aver impostato il serbatoio per aggiungere i coralli. Oltre ai coralli, potresti anche voler pensare di aggiungere alcuni anemoni al serbatoio. Pagliaccio in natura ha una relazione simbiotica con anemoni – gli anemoni forniscono il pesce pagliaccio con riparo e protezione dai predatori mentre il pesce pagliaccio rimuove i parassiti dall’anemone. Se si prevede di mantenere anemoni nel serbatoio dovrai fornire un forte illuminazione e un movimento d’acqua – l’illuminazione intensa è necessaria per favorire la fotosintesi e il forte movimento dell’acqua ossigenere i tessuti degli anemoni, contribuendo a lavare via i prodotti di scarto. Prima di aggiungere anemoni al serbatoio, assicurati di avere il giusto set di cisterna in posizione. Alcuni anemoni preferiscono attaccarsi a substrati duri con gli altri possono essere tenuti in sabbia. Avrai anche bisogno di considerare come si nutre di nutrire i tuoi anemoni per poterli prosperare. Cura e alimentazione Il mantenimento della salinità stabile nel serbatoio di acqua salata è incredibilmente importante non solo per il pesce pagliaccio ma per tutti gli abitanti dell’acquario di acqua salata. Oltre a mantenere la stalla della salinità dovrai anche monitorare la temperatura del serbatoio, i livelli di pH e ammoniaca / nitrato. Come parte del mantenimento del tuo serbatoio del tuo pesce clown, dovrai investire in un kit di test dell’acquario. Testare l’acqua dell’acquario su base settimanale dovrebbe diventare parte della normale routine di manutenzione. Assicurati di registrare i risultati dei tuoi test dell’acqua in un diario in modo da poter avere un’idea quali livelli chimici sono normali per il tuo serbatoio – in questo modo, se qualcosa dovrebbe cambiare, sarai in grado di notare subito e fare le modifiche necessarie. L’esecuzione di cambi di acqua settimanale del 10% al 20% del volume del serbatoio sarà importante anche nel mantenimento di un ambiente sano per il tuo pesce clown. Assicurarsi di tenere una scorta di acqua salata fresca a portata di mano in modo da poter eseguire questi cambiamenti d’acqua secondo necessità. Oltre a mantenere il serbatoio per il tuo pesce clown è necessario considerare attentamente ciò che stai per nutrire. In natura, il pesce pagliaccio ha un territorio relativamente piccolo e quindi una dieta abbastanza limitata. La maggior parte delle specie di pesce pagliaccio si nutrono di piccoli invertebrati e di alghe e plancton. Nell’acquario domestico, la maggior parte dei pesci clown pesci accetterà alimenti vivi e alcuni possono abituarsi a una dieta di alimenti e pellet di scaglie. Quali alimenti è probabile che il tuo pesce pagliaccio accettassi possa variare a seconda che fossero catturati o meno. Gli esemplari catturati dal selvaggio possono richiedere più tempo per adattarsi a una dieta alimentare commerciale, in modo da poterli dare da mangiare più alimenti vivi fino a quando non fanno la transizione. Compatibili compagni di serbatoi. A volte la ricerca di compagni di serbatoi compatibili per il pesce clown può essere complicata. Sebbene il pesce pagliaccio non sia generalmente aggressivo per natura, potrebbero avere problemi se tenuto in un serbatoio con grandi specie e altri pesci pagliacci. Nel selvaggio, il pesce clown rivendica generalmente un anemone come il loro territorio e spesso non si allontana più di pochi centimetri da quel territorio per la maggior parte delle loro vite. Nell’acquario domestico, il pesce clown può esibire comportamenti simili, diventando molto territoriale soprattutto intorno ad altri pesci pagliacci. Se hai intenzione di tenere altri pesci nel serbatoio con il tuo pesce clown devi prima assicurarti di avere abbastanza spazio. Il sovraffollamento può essere molto pericoloso per il tuo pesce perché aumenterà i loro livelli di stress rendendoli così più suscettibili alle malattie del pesce dell’acquario e potrebbe anche influire sulla qualità dell’acqua nel serbatoio. Se hai abbastanza spazio, potresti essere in grado di mantenere piccole specie non aggressive con il tuo pesce clown. Prima di aggiungere più pesci, assicurarsi che il tuo pesce pagliaccio sia ben sistemato e quindi aggiungere il nuovo pesce uno alla volta per prevenire problemi. Mantenere qualsiasi tipo di serbatoio della barriera corallina salata può essere una sfida ma può anche essere molto gratificante. I pesci dell’acquario dell’acqua salata sono alcuni dei pesci più colorati e modellati in modo univoco nel regno animale e sono un piacere tenere nell’acquario domestico. Clownfish non fanno eccezione a questa regola, esibendo colorazioni luminose bianche, arancioni e nere in grassetti modelli a righe. Questi pesci sono una gioia da tenere nel serbatoio dell’acqua salata ma, come tutti i pesci, richiedono determinate specifiche del serbatoio per prosperare. Se hai intenzione di tenere il pesce clown nel tuo serbatoio, prenditi il ​​tempo per fare una semplice ricerca in anticipo in modo da poter fornire il tuo pesce clown con il miglior ambiente del serbatoio possibile.

Leggi anche  ACQUARI D'ACQUA SALATA CONTRO ACQUARI D'ACQUA DOLCE

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...