PROBLEMI COMUNI CON I FILTRI DEL SERBATOIO

Avere un’adeguata filtrazione è la chiave per mantenere un acquario d’acqua dolce sano. Ma cosa fai quando il filtro non funziona correttamente? Leggi di più per scoprirlo. Non devi essere un genio per coltivare un fiorente acquario d’acqua dolce: tutto ciò di cui hai bisogno sono gli strumenti e le attrezzature giuste. Anche se fai tutte le ricerche giuste e installi attrezzature di alta qualità nel tuo acquario, tuttavia, è probabile che prima o poi incontrerai problemi durante la tua carriera di appassionato di acquari. Questo articolo ti aiuterà a risolvere alcuni dei problemi più comuni con i filtri dell’acquario in modo da poter riportare rapidamente il tuo acquario in carreggiata. I problemi e le difficoltà impreviste sono una parte naturale della vita: non puoi impedire che accadano, ma hai il controllo su come reagisci ad essi. Preparandoti con conoscenze di base e familiarità con problemi e soluzioni comuni sarai attrezzato per gestire qualsiasi problema ti si presenti. Importanza di una corretta filtrazione

Garantire un’adeguata filtrazione nel tuo acquario è la chiave per mantenere un ambiente sano e prospero per i tuoi pesci. Se il filtro del tuo acquario non funziona correttamente, le tossine potrebbero accumularsi nel tuo acquario e alla fine potrebbe avvelenare i tuoi pesci. Non solo una filtrazione inadeguata potrebbe provocare l’accumulo di tossine, ma potrebbe anche portare a un generale declino della qualità dell’acqua: senza un’adeguata filtrazione, i rifiuti organici e i detriti si accumuleranno sul fondo del serbatoio e potresti anche sperimentare un aumento della crescita delle alghe. Man mano che la qualità dell’acqua nel tuo acquario diminuisce, è probabile che i tuoi pesci diventino più stressati e di conseguenza potrebbero anche diventare più suscettibili alle malattie. Per questi motivi, è estremamente importante che tu agisca immediatamente per porre rimedio a qualsiasi problema riscontrato con il filtro del serbatoio.

Leggi anche  COLTIVARE UN SERBATOIO DI BIOTOPI AMAZON

Un altro scopo importante che i filtri servono nell’acquario domestico è quello di fornire aerazione e ossigenazione dell’acqua del serbatoio. Come tutti gli esseri viventi, i pesci d’acquario richiedono ossigeno per respirare, ma a differenza degli esseri umani, raccolgono ossigeno dall’acqua piuttosto che dall’aria. Se l’acqua del tuo acquario non ha abbastanza ossigeno disciolto, i tuoi pesci potrebbero sostanzialmente soffocare. La circolazione è importante anche nell’acquario domestico perché il movimento dell’acqua è una parte naturale dell’ambiente in cui i tuoi pesci si troverebbero allo stato brado. Alcuni pesci provengono da habitat in cui l’acqua si muove rapidamente (come fiumi e torrenti) mentre altri provengono da acque ferme come stagni: è molto importante avere il giusto tipo di circolazione nel tuo acquario per i tuoi pesci.

Nessuna aspirazione La maggior parte dei filtri per acquari funziona tramite una girante motorizzata che crea l’aspirazione all’interno dell’alloggiamento del filtro, aspirando l’acqua del serbatoio nel tubo di aspirazione e attraverso il materiale filtrante. A meno che il filtro non crei aspirazione, non funzionerà. Potrebbe arrivare un momento in cui senti il ​​​​filtro in funzione ma noti che non sta prelevando acqua dal serbatoio. In casi come questo, il problema può essere spesso attribuito a un intasamento nel tubo di aspirazione o nella girante. Scollegare il filtro e smontarlo per cercare l’ostruzione: sciacquare il tubo di aspirazione e l’alloggiamento della girante per verificare la presenza di detriti solidi, quindi rimontare il filtro e testarlo. Se questo non risolve il problema, potrebbe esserci un problema con il motore o la girante stessa e potrebbe essere necessario ordinare parti di ricambio o acquistare un nuovo filtro. Controlla la garanzia fornita con il filtro per vedere se le riparazioni sono coperte dal produttore. Ha smesso di funzionare completamente Potrebbe venire un giorno in cui una mattina accendi le luci nel serbatoio e noti un silenzio inquietante che circonda il serbatoio: il filtro non funziona. Se ciò accade, scollegare il filtro e verificare se qualcosa ha intasato il motore, impedendone il funzionamento. In alcuni casi, un’interruzione di corrente o un’interruzione di corrente possono mettere fuori uso l’attrezzatura del serbatoio e potrebbe semplicemente aver bisogno di riposare un po’ prima di ricollegarlo. Provare a far riposare il filtro alcune ore, quindi ricollegarlo e vedere se lavori. Se il filtro continua a non funzionare, controlla la tua fonte di alimentazione per assicurarti che non sia quello il problema – in caso contrario, è probabile che ci sia un problema con il tuo motore. Potresti essere in grado di acquistare un kit di riparazione per il tuo filtro in linea, ma potrebbe essere più semplice e meno costoso acquistare semplicemente un nuovo filtro.

Leggi anche  Spotlight sulla lumaca della mela

Portata troppo alta/bassa Così come tutte le specie di pesci d’acquario hanno determinate preferenze per i vari aspetti della chimica dell’acqua, molte hanno anche preferenze per il flusso dell’acqua. I pesci che provengono da laghi o stagni tendono a preferire acque lente mentre le specie native di torrenti di montagna, fiumi e altri corpi idrici a flusso rapido tendono a preferire una corrente più forte. Prima di allestire e rifornire la tua vasca dovresti fare alcune ricerche di base per determinare le preferenze della specie che intendi coltivare, quindi dovresti essere sicuro che il filtro che acquisti possa soddisfare tali esigenze. Alcuni filtri hanno una portata regolabile: potresti semplicemente far scorrere una leva per regolare l’ingresso del filtro (e quindi anche la sua uscita). Se trovi che la portata nel tuo serbatoio è troppo bassa, potresti dover passare a un filtro più potente o prendere in considerazione l’implementazione di una fonte di filtrazione supplementare. Nei casi in cui la portata è troppo alta, potrebbe esserci poco da fare oltre a passare a un filtro diverso. Conclusione Avere il filtro giusto installato nel tuo acquario d’acqua dolce è estremamente importante. Non solo il filtro dell’acquario aiuterà a rimuovere i rifiuti solidi dall’acqua della vasca, ma aiuterà anche a controllare il livello di tossine disciolte e metalli pesanti nella vasca. Senza un’adeguata filtrazione, non c’è modo di raggiungere e mantenere il livello desiderato di qualità dell’acqua in un serbatoio di acqua dolce, quindi è essenziale mantenere correttamente il filtro. Ci sono molti diversi tipi di filtri per acquari tra cui scegliere, quindi prenditi del tempo per fare qualche ricerca per determinare quale opzione è giusta per il tuo acquario. Non esiste un solo filtro che funzionerà per un dato serbatoio, ma dovresti sceglierne uno della giusta dimensione e fornire il giusto tipo di filtrazione per il particolare serbatoio che hai.

Leggi anche  Spotlight specie: mantenendo il gambero d'acqua dolce a casa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...