Pulizia del serbatoio può farti ammalare

Pulizia del tuo Aquarium è una necessità per mantenere il tuo pesce sano. Studi recenti suggeriscono, tuttavia, che potrebbe farti ammalare! come hobbyist dell’acquario responsabile, sai quanto sia importante pulire regolarmente il serbatoio di pesce. Durante la pulizia del serbatoio potrebbe non essere lo stesso di sfregare la tua vasca da bagno o aspirare il tuo salotto, è ancora un compito che devi fare su base regolare. Per il tuo pesce, l’acquario è la loro casa e il suo stato di pulizia ha un impatto significativo sulla loro salute. Quando l’acqua nel serbatoio diventa sporca, il tuo pesce diventa stressato e sono più suscettibili alle malattie contraenti. Per questo motivo, è necessario pulire il serbatoio su base regolare eseguendo modifiche all’acqua di routine e pulire il sistema di filtrazione. Ma lo sapevi che se non prendi le precauzioni adeguate, pulendo il tuo serbatoio di pesce – che è così buono per il tuo pesce – può effettivamente farti ammalare? Batteri nell’acquario Diversi tipi di batteri svolgono un ruolo importante nella salute del tuo Acquario. Alcuni batteri, ad esempio, sono responsabili per stabilire e mantenere il ciclo dell’azoto nel serbatoio. Il ciclo di azoto è il processo attraverso il quale i batteri vantaggiosi abbattono i prodotti di scarto e le tossine e convertili in sostanze meno dannose. Ciò si traduce in una maggiore qualità dell’acqua nel serbatoio e, quindi, pesce più sano. Altri tipi di batteri sono sempre presenti nel tuo acquario ma non lo è fino a quando il tuo pesce non ha sottolineato o subire un infortunio che diventano un problema. Quando un pesce subisce un infortunio alla pinna, ad esempio, un’infezione secondaria indicata come “robinatura della coda” è abbastanza comune. Mentre potresti già sapere che i batteri svolgono un ruolo nel mantenere sani il tuo acquario, potresti non rendersi conto che alcuni tipi di batteri trovati nel tuo serbatoio possono effettivamente danneggiarti. Un recente studio condotto dall’ospedale Henry Ford di Detroit ha rivelato che i batteri mycobacterium marinum possono essere trovati negli acquari domestici. Se hai tagli, graffi o piaghe aperti sulle tue mani quando pulisci il serbatoio, i batteri potrebbero entrare nel tuo flusso sanguigno. Il pericolo di questo è che i segni dell’infezione non possono apparire fino a due o quattro settimane dopo l’esposizione – questo è quanto tempo impiega per i batteri per incubare all’interno del corpo. Sull’infezione I batteri mycobacterium marinum è un tipo di batteri liberi che si trovano in acqua non clorurata come quella trovata negli acquari domestici. Questo batterio è noto per causare infezioni opportunistiche nell’uomo, tra cui una malattia rara chiamata granuloma dell’acquario. Nel 1926, uno scienziato del nome di Aronson trovato e isolato il Mycobacterium marinum batteri in un pesce. Non è stato fino a quasi 25 anni dopo, tuttavia, che questo batterio fosse collegato alla malattia negli umani. Durante questo periodo, grandi focolai dell’infezione erano abbastanza comuni e sono stati collegati a piscine condivise. Oggi queste infezioni sono molto meno comuni a causa del miglioramento della costruzione e della manutenzione. Il primo caso di infezione legata a un acquario è stato riportato nel 1962 da Swift e Cohen. mycobacterium marinum Le infezioni sono considerate un pericolo professionale per gli individui che lavorano nei negozi di animali domestici, ma la maggior parte dei casi di infezione si verificano effettivamente in casa. L’infezione può essere diffusa da morsi di pesce o feriti causati da alette, ma più frequentemente entra nel flusso sanguigno attraverso la pelle rotta durante la manipolazione e la pulizia degli acquari. Poiché la causa della malattia diventa meglio compresa, più casi vengono riconosciuti e segnalati in tutto il mondo. Sintomi e trattamento. A Mycobacterium marinum Infezione tipicamente causa lesioni cutanee, tuttavia, tali lesioni potrebbero non apparire fino a due o quattro settimane dopo il contatto iniziale. In alcuni casi, queste lesioni sono single ma sono più comunemente trovate in gruppi. In genere, queste lesioni cutanee si manifestano come cluster di noduli o papuli superficiali sulla pelle delle mani e delle dita. Lesioni di questa varietà possono essere dolorose o indolore e a volte diventano fluttuanti. Sfortunatamente, errata mediagnosi del problema è abbastanza frequente a causa della rarità della malattia. È comunemente erroneamente diagnosticato come infezione fungine, infezione parassitaria o cellulite – in casi estremi potrebbe anche essere diagnosticata come tubercolosi della pelle o tumore alla pelle. Una volta effettuata una diagnosi, tuttavia, può essere generalmente trattata con un corso di antibiotici. L’intervento chirurgico può essere richiesto in infezioni profonde o ampie. Alcuni dei trattamenti topici utilizzati includono minociclina, claritromicina ed etambutolo. Comprendere il rischio è la tua migliore protezione contro mycobacterium marinum infezione. Ora che sai che i batteri possono essere presenti nel tuo Acquario, puoi prendere semplici precauzioni per proteggersi. Indossare sempre i guanti di gomma quando si pulisce il serbatoio o la movimentazione dell’acquario – specialmente se hai tagli o ferite aperti sulle tue mani. Se prendi le precauzioni necessarie, non dovresti avere nulla di cui preoccuparsi, quindi non prenderlo come scusa per non pulire il tuo serbatoio!

Leggi anche  Trending: bagliore nel pesce scuro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...