Scegliere le barbe giuste per il tuo serbatoio

I barbi sono incredibilmente popolari tra gli hobbisti d’acquario d’acqua dolce e ci sono un certo numero di specie tra cui scegliere. Leggi di più per decidere quale specie è giusta per te! Quando si tratta di ritornare l’acquario d’acqua dolce, hai molte opzioni tra cui scegliere. Se visiti il ​​tuo negozio di animali domestici, potresti essere sopraffatto dal numero di opzioni disponibili – ancora di più, quindi se acquisti il ​​pesce acquario online. Se non hai assolutamente idea da dove iniziare a stoccaggio del serbatoio, i barbs sono una grande opzione. Ci sono molte specie di Barb tra cui scegliere e molti sono molto popolari nell’hobby dell’acquario. Questi pesci tendono a fare bene nei serbatoi comunitari e non sono particolarmente difficili da mantenere nell’acquario domestico. Se pensi che i barbi possano essere una buona misura per te e il tuo acquario, leggi di più per conoscere le diverse specie. Sui barbari d’acqua dolce. I barbi appartengono alla famiglia Cyprinidae che è la stessa famiglia a cui appartengono pesciolini, carpe e pesci rossi. Questa famiglia di pesci contiene oltre 2.000 specie con 194 generi, ma non tutti i barbi sono popolari nell’hobby dell’acquario. Un esempio è il barbiere gigante (Catlocarpio Siamensis), originario della Thailandia, che cresce fino a 9 piedi di lunghezza. Le specie più popolari sono quelle che non diventano troppo grandi e che mostrano colori vivaci. Molte specie di Barb mostrano colori vivaci sulla pinna e strisciatura verticale o orizzontale lungo il corpo. I barbi possono essere trovati in tutto il mondo, ma sono prevalentemente originari del sud-est asiatico. Le specie più popolari sono ampiamente allevate da allevatori commerciali sia negli Stati Uniti che nei supervisioni che li rendono abbastanza facili da trovare. Mentre molte specie di Barb vanno d’accordo nei serbatoi comunitari, alcuni tendono ad essere semi-aggressivi. Per prevenire comportamenti aggressivi, è meglio tenere questi pesci in gruppi con sei o più delle loro specie. Questi pesci tendono anche ad essere jumper, quindi è importante mantenere un coperchio aderente sull’acquario. Requisiti e cura del serbatoio I requisiti specifici del serbatoio possono variare leggermente da una specie a un’altra ma, per la maggior parte, i barbs sono pesci resistenti. È sempre una buona idea imitare l’habitat naturale del tuo pesce il più possibile nel tuo Acquario – questo garantirà che i tuoi pesci abbiano le migliori possibilità di ottenere prosperare in cattività. La configurazione del serbatoio ideale per i barbs includerebbe una varietà di piante vive tra cui piante galleggianti – le piante galleggianti aiuteranno a oscurare l’illuminazione nel tuo serbatoio, riducendo la probabilità che i tuoi barbi saranno timidi. I barbi apprezzano anche l’aggiunta di grotte rocciose e driftwood nei loro serbatoi per fornire nascondigli. Sebbene le decorazioni siano importanti in un serbatoio per i barbi, è fondamentale che non si sovrasticrava il serbatoio perché i barbi amano avere un sacco di spazio per il nuoto. La temperatura esatta dell’acqua e il valore del pH del serbatoio possono variare a seconda delle specie di Barb scelgono, ma la maggior parte dei barbi ha requisiti simili per i parametri dell’acqua. Generalmente, i barbi preferiscono i valori del pH leggermente acidici. Questi pesci sono in grado di tollerare le variazioni dei parametri dell’acqua, ma è improbabile che facciano bene la scarsa qualità dell’acqua. È importante eseguire cambiamenti settimanali dell’acqua del 10% al 15% del volume del serbatoio e dei cambiamenti idrici mensili del 20% al 25%. L’equipaggiamento del serbatoio con un sistema di filtrazione di alta qualità e il riscaldatore dell’acquario è anche molto importante. Barb specie. Una delle specie più popolari di Barb, e anche una delle specie più popolari di pesce d’acquario d’acqua dolce, è la Tiger Barb. Questi pesci crescono a circa 2 ½ pollici di lunghezza e mostrano corpi d’argento con colorazione rossa sulle pinne e le bande nere audaci che corrono verticalmente lungo i loro corpi. Tiger Barbs sono molto attivi e sono meglio tenuti nelle scuole con gli altri del loro genere – questo è il modo migliore per impedire loro di diventare aggressivi negli ambienti dei serbatoi comunitari. Sebbene questi pesci possano essere pacifici, non dovrebbero essere tenuti con pesci a muoversi a movimento lento o alettati – migliori compagni di serbatoi avrebbero incluso laoccanti, fonti di corie, plati e squali dalla coda rossa. Un’altra specie popolare di Barb è la Rosy Barb. Questi pesci sono nominati per la loro colorazione rossa-rosata – mostrano anche alette a punta nera e un punto nero sulla coda. I barbi rososi crescono fino a 5 pollici di lunghezza e sono disponibili sia in forma regolare a pinne e regolare. Questi pesci sono molto resistenti per natura e tendono a tollerare temperature più fredde rispetto a molti pesci d’acqua dolce – possono essere tenuti in acqua che vanno da 68 a 72 ° F. Come i barbi della tigre, i barbi della ciliegia dovrebbero essere tenuti nelle scuole, ma non sono così chiassosi come i barbi della tigre. Le ciliegie sono un’altra specie molto popolare e sono una delle specie di barbe più ben educate. Questi pesci tendono a crescere fino a 2 pollici di lunghezza e mostrano una colorazione rossastra con una tonalità iridescente. Questa specie preferisce essere mantenuta in un’illuminazione fioca con compagni di serbatoi calmi. A differenza di alcune specie, le ciliegie sono ancora ampiamente raccolte in natura, ma c’è il pericolo di sovrastaccare nello Sri Lanka. Questi pesci non hanno requisiti speciali del serbatoio e farebbero bene in un serbatoio simile a quello di Tiger o Rosy Barbs. Se nessuna di queste specie Barb colpisce la tua fantasia, considera una delle altre specie di Barb elencate di seguito: Gold Barb – La Barbella d’oro è chiamata per la sua brillante colorazione in oro ed è una piccola specie, rimanendo circa 3 pollici a lungo. Questa specie è molto facile da curare e pacifica nel serbatoio comunitario, anche se richiede una dimensione del serbatoio di 30 galloni minimo. La Barbrezza d’oro è onnivori, che si alimenta su una varietà di fiocchi commerciali e pellet e cibi vivi, congelati o congelati. Snakeskin Barb – Se stai cercando una specie di barb con un aspetto unico, il serpente di Snakeskin è un’ottima opzione. Questa specie cresce solo a circa 2 pollici di lunghezza e ha una bella colorazione arancione / rossa con macchie verdi scure che imitano l’aspetto della pelle di serpente. Questa specie è semi-aggressiva, quindi deve essere tenuta in grandi scuole con gli altri del suo genere per limitare l’aggressione verso altre specie. Denison Barb – La Denison Barb è una grande specie, che diventa una lunghezza di circa 4 ½ pollici. Questa specie è di colore argento con una linea nera scura che esegue la lunghezza del suo corpo – ha anche una striscia rossa che scorre attraverso gli occhi e circa a metà strada lungo il corpo. La Denison Barb è una specie onnivora e generalmente pacifica, anche se richiede un grande serbatoio dovuto alle sue dimensioni. Hexagon Barb – La barbiera esagonale è una specie molto piccola, crescendo solo a circa 2 pollici di lunghezza. Questa specie è molto tranquilla e facile da curare, anche se fa meglio in gruppi con 5 o più delle proprie specie. L’esagono Barb è onnivoro e si riproduce abbastanza facilmente nel serbatoio di casa. Ci sono molte molte specie di barbe tra cui scegliere in aggiunta a questi tre ma Tiger, Rosy e Cherry Barbs sono tre dei più popolari. Se sei nuovo per l’Hobby Aquarium e semplicemente non sai da dove cominciare, nessuna di queste tre specie sarebbe un’ottima scelta.

Leggi anche  FAQ PER PRINCIPIANTI HOBBYSTI D'ACQUA DOLCE

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...