Specie raccomandate per serbatoi nano

coltivare un serbatoio nano può essere una sfida entusiasmante ma a meno che tu non si scelga il pesce giusto per il tuo serbatoio, potresti essere nei guai. coltivare un carro armato marino può essere un’esperienza molto gratificante ma è anche abbastanza impegnativa . Perché hai un volume d’acqua più piccolo con cui lavorare in un carro armato nano è imperativo a mantenere un’elevata qualità dell’acqua. Altrettanto importante è il compito di selezionare il pesce giusto per il serbatoio – non è possibile scegliere il pesce troppo grande o magazzino il serbatoio con troppi pesci o avrai problemi. Non solo avresti difficoltà a mantenere un’elevata qualità dell’acqua, ma un serbatoio sovraffollato potrebbe anche far sollecitare il tuo pesce e quindi più suscettibile alle malattie. Leggi di più Per conoscere le quali le specie sono consigliate per i carri armati di acqua salata. Cardinfish. Ci sono diverse specie di cardinalfish, tutte le quali rimangono abbastanza piccole che li rendono una buona aggiunta al serbatoio di acqua salata. Il cardalfish Banggai è una delle specie di cardinalfish più facilmente identificabili, noto per i loro corpi d’argento, strisce verticali nere e punti bianchi. Queste non sono solo una buona scelta per il serbatoio Nano ma sono anche relativamente facili da allevare. Il cardalfish Banggai è bordata di bocca paterna che significa che il maschio della specie tiene le uova in bocca fino a quando la frigga si schiudeva e sono completamente sviluppati. Un’altra specie di cardinfish, il cardfish del pigiama, è molto unico nell’aspetto. Questi pesci hanno un solido bar nero che divide il corpo verticalmente a metà – la metà posteriore del pesce è bianco con macchie rosse, dandola la comparsa di indossare pantaloni da pigiama. Questa specie cresce solo fino a 3 pollici di lunghezza e sono abbastanza facili da curare per tutto il tempo che non sono tenute in grandi gruppi. Grammasi Appartenendo alla famiglia GRAMMATIDAE , le grammatiche sono un gruppo di pesci resistenti e belli per il serbatoio Nano. Le due specie più popolari all’interno di questo gruppo sono la gramma reale e il basslet Blackcap. Tutte le specie di gramma sono meglio custodite con pacchetti di serbatoi pacifici, sebbene possano adattarsi ad altre situazioni se prevedevano un nascondiglio adeguato – questi pesci non dovrebbero mai essere tenuti con damselfish, dottybacks o hawkfish, tuttavia. Se hai intenzione di ospitare questi pesci con specie semi-aggressive è meglio introdurre prima le grammatiche in modo che possano abituarti al serbatoio da soli. Sebbene i grammasi siano pesci molto colorati, il loro colore ha la tendenza a svanire nel tempo, probabilmente il risultato della carenza nutrizionale. Nutrire questi pesci Una dieta variata di scaglie e pellet che migliorano il colore possono aiutare a rallentare la perdita di colore. Damselfish. Un altro pesce popolare per il serbatoio nano è il dam. Il Damselfish del diavolo blu crescono solo fino a 2,5 pollici, ma possono essere alquanto aggressivi e territoriali. Questi pesci sono noti per la loro colorazione blu brillante e per essere resistenti alla maggior parte delle malattie del pesce dell’acqua salata. I Damselfish Blue Yellowtail sono spesso confusi con Azure Damselfish perché sono simili nell’aspetto. Questa specie cresce fino a 3 pollici di lunghezza ed è meglio tenuta in gruppi con 3 o più delle proprie specie. Questi pesci sono facili da curare per il quale li rende un’ottima scelta per i principianti. Cromis Le specie di cromis di pesci d’acqua salata sono resistenti per natura e una scelta eccellente per i principianti per l’hobby dell’acquario di acqua salata. Una specie popolare, il blu cromis, ha un corpo blu brillante con un contorno nero lungo la base della pinna dorsale e sui bordi della pinna caudale. Questi pesci sono leggermente più grandi, crescono fino a 5 pollici di lunghezza, ma sono facili da curare e generalmente fanno bene nelle piccole scuole. I verdi cromis sono pesci molto attivi e sono generalmente una buona scelta per i principianti, ma possono essere più suscettibili di altre specie alle malattie del pesce dell’acquario dell’acqua salata. Questi pesci crescono fino a una dimensione massima di circa 3,5 pollici e sono generalmente facili da curare. Verde Chromis sono nominati per la loro colorazione verde, ma tendono a cambiare colore secondo l’illuminazione dell’acquario – possono essere distinti dal Chromis Atripectoryis, una specie che sembra molto simile, dalla mancanza di una patch nera di colore sopra la pinna pettorale. Pesce pagliaccio Clownfish sono una delle specie più facilmente identificabili di pesci d’acqua salata e sono anche molto popolari tra gli hobbyists dell’acquario. La maggior parte delle specie di pagliaccio rimane abbastanza piccola che li rende una buona scelta per il serbatoio Nano, in particolare il serbatoio di Nano Reef. Questi pesci tipicamente crescono tra 3 e 4 pollici di lunghezza e sono generalmente molto resistenti per natura. I pagliaccetti sono in genere pacifica e vanno d’accordo con altri pesci, ma possono diventare aggressivi se mescolati con altre specie di pagliaccio – se si prevede di mantenere gli anemoni nel tuo serbatoio è meglio mantenere un solo paio di pesce pagliaccio o combatteranno per rivendicare e difendere il anemone come loro territorio. Alcune delle specie di pesce pagliaccio più popolari includono Ocellaris e vera percula clownfish. Dottybacks. Pesci appartenenti alla famiglia Pseudochromidae sono spesso indicati come dottybacks e ci sono più di 75 specie conosciute appartenenti a questo gruppo. Ciò che rende questi pesci popolari è la loro brillante colorazione, ma sono anche conosciute per essere un po ‘difficili da tenere nell’acquario domestico. Alcune delle specie meno aggressive comprendono il diadema, l’allungamento, il fuoco e il dttyback di alba – questi pesci possono essere conservati con altre specie pacifiche. Indipendentemente su quali altre specie sono tenute questi pesci, è generalmente meglio aggiungere i dottyback al serbatoio per ultimo. Un’altra cosa di cui essere consapevole con questa specie è che sono in grado di cambiare il sesso. I dottybacks maschi derivano dal cambio di sesso femminile e questi pesci sono stati conosciuti per tornare dal maschio alla femmina in alcuni contesti. Perché è difficile da sesso questa specie, allevare loro può essere molto complicata. Grobbies. Anche le gole sono a volte chiamate “pesci pulitori” a causa della loro tendenza a pulire gli altri pesci in natura. La caccia al neon blu, ad esempio, si aggrappa alla parte posteriore di altri pesci, rimuovendo piccoli parassiti dai loro corpi. Questi pesci sono giustamente nominati, avendo corpi neri con strisce al neon blu che corrono dal naso alla coda. I gobie al neon crescono solo a una lunghezza massima di circa due pollici, ma a volte possono essere difficili da mantenere in piccoli serbatoi con altre gusci, ma tendono a fare bene con altre specie. Un’altra specie di Ghiotto raccomandata per i serbatoi Nano Reef è la GOBY Catalina. Questi pesci sono talvolta chiamati il ​​bluebany goby perché hanno corpi rossi luminosi ornati con bande blu. Questa specie cresce a circa 2,5 pollici di lunghezza e tendono a preferire temperature più fredde rispetto a molte specie di acqua salata. Catalina Grobbes accetta un’ampia varietà di alimenti e sono generalmente pacifici attorno ad altri pesci tranne altre specie di giogo. Wrasse. Alcune delle specie della wrassa più piccole sono una scelta popolare per i carri armati del nano di acqua salata perché questi pesci possono aiutare a controllare i parassiti indesiderati. Inizio come la wrassa bianca del ventre tendono a nutrirsi su parassiti dell’acquario di acqua salata come flatworm, vermi setola e lumache. Questa specie di wrassa può essere identificata dalla sua pancia bianca con colorazione gialla in cima e macchie sulla pinna dorsale. Le cereali bianche della pancia crescono fino a 5 pollici di lunghezza e di solito fanno bene con altre specie di dimensioni simili. Questi pesci tendono a preferire cibi carnosi, ignorando interamente i fiocchi e le palline. Un’altra cosa da fare in difficoltà con questa specie è la loro tendenza a saltare – se si prevede di tenere il wracks nel tuo serbatoio Nano, assicurarsi che il tuo serbatoio sia dotato di un coperchio aderente. Firefish. Firefish come il firefish viola è una vibrante aggiunta al serbatoio nano. Questi pesci tipicamente crescono tra 3,5 e 4 pollici di lunghezza e tendono ad occupare il livello inferiore del serbatoio. Il firefish viola ha corpi bianchi o gialli ornati con una pinna caudale multicolore e una faccia viola con pinne arancioni rossastri. Sebbene tendano a fare il mouse appena sopra il substrato, questi pesci sono anche compiuti con i ponticelli e devono essere tenuti in un serbatoio dotato di un coperchio aderente. Questi pesci apprezzeranno anche i posti nell’acquario dove possono nascondersi come grotte rocciose e fessure. Questa specie può essere in qualche modo aggressiva tra gli altri delle proprie specie, quindi è meglio tenuta da solo o con un membro del sesso opposto. Questa specie non è difficile da mangiare in cattività: accetta facilmente cibi freschi e surgelati e alcuni alimenti a scaglie. Basslets Reef. Membri del genere Liopropoma , i basslet della barriera corallina appartengono alla famiglia della cernia e la maggior parte delle specie raggiunge un massimo di 2-4 pollici di lunghezza. Questi pesci sono ancora relativamente nuovi per il commercio dell’acquario dovuto alla loro natura segreta che li rende difficili da trovare in natura. Il basslet Swissguard è stato il primo dei bassletti della barriera corallina per apparire nell’hobby dell’acquario ed è molto più comune ora che fosse una volta. Il basslet di caramelle è noto per la sua colorazione al neon e il fatto che si illumina. Nel complesso, le basslet della barriera corallina sono un’ottima scelta per il serbatoio di Nano Reef, particolare se previsto da molte grotte e fessure in cui nascondere. Questi pesci possono aggiungere una spruzzata di colore al serbatoio e tendono ad andare d’accordo con altre piccole specie come i dottyback. Calza qualsiasi Acquario può essere una sfida perché è necessario colpire il giusto equilibrio tra il numero e il tipo di pesce che scegli. Questo compito è ancora più importante nel serbatoio di acqua salata nano perché hai spazio limitato con cui lavorare. Se scegli il pesce troppo grande o magazzino il serbatoio con troppi pesci, potrebbe avere un effetto negativo sulla qualità dell’acqua che potrebbe finire per danneggiare il tuo pesce. La soluzione migliore è fare in anticipo alcune ricerche per determinare quali specie sono giuste per te e per il tuo serbatoio Nano.

Leggi anche  ALIMENTARE I CORALLI - MANTENERE SANI I TUOI INVERTEBRATI DI ACQUA SALATA

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...