Tipi di serbatoi di acqua salata: solo serbatoi di pesce, fowlr e reef

Esistono diversi tipi di acquari di acqua salata tra cui scegliere e ciascuno ha i suoi benefici e gli svantaggi. Prima di effettuare la tua scelta, impara le basi su ogni tipo. Se stai considerando di iniziare un acquario di acqua salata hai molte scelte difficili davanti a te. Non solo hai bisogno di decidere quale serbatoio delle dimensioni vuoi, che tipo di pesce vuoi coltivare e quale attrezzatura userai, ma devi anche pensare a quale tipo di serbatoio è giusto per te. Quando si tratta di coltivare un acquario devi pensare a più della semplice “acqua dolce” o “acqua salata”. La categoria Acquario d’acqua dolce può essere suddivisa in diversi serbatoi con serbatoi tropicali, freddi e cisterne di biotopo. Gli acquari di acqua salata non sono diversi – ci sono in tre tipi principali di acquari di acqua salata tra cui scegliere e molte più opzioni specifiche all’interno di tali categorie. Prima di uscire e iniziare a fare piani per il tuo serbatoio, prenditi il ​​tempo per conoscere i diversi tipi in modo da poter prendere una decisione informata in merito a quale tipo di serbatoio è giusto per te. Distinguendo tra i tipi Potresti essere tentato di pensare che un serbatoio di acqua salata sia un serbatoio di acqua salata – tutto ciò che li rende diversi è il tipo di pesce che coltivare. Anche se questo potrebbe essere vero nello schema generale delle cose, non è proprio così semplice. Ci sono tre tipi principali di serbatoio di acqua salata – solo pesce, pesce solo con rock dal vivo (fowrr) e serbatoi di barriera corallina. Ciascuna di queste tre categorie può essere ulteriormente divisa o specificata ma, per il bene di determinare quale tipo è il migliore per te, questi tre sono quelli che devi avere familiarità con. Questi tre tipi di serbatoi sono in gran parte distinti dal tipo di abitanti del serbatoio – non solo pesce. Quando si tratta di ritornare un serbatoio di acqua salata ci sono un certo numero di possibilità oltre il solo pesce – i serbatoi di acqua salata sono spesso decorati con roccia viva o, nel caso di serbatoi di barriera, i coralli vivi e altri invertebrati d’acqua salata. La configurazione di base per ciascun tipo è simile ma alcuni serbatoi richiedono attrezzature aggiuntive, compresi sistemi di illuminazione ad alta potenza, skimmer proteici e accessori per serbatoi aggiuntivi. I requisiti di manutenzione per ciascun tipo possono variare leggermente. Carri armati di pesce solo Un serbatoio solo di pesce è forse il tipo più semplice di acquario dell’acqua salata perché tutto quello che devi preoccuparti è il pesce – non è necessario installare attrezzature aggiuntive per soddisfare le esigenze dei coralli e non è necessario preoccuparti di coltivare la roccia viva. Non solo questo tipo di serbatoio uno dei più elementari, ma è anche il meno costoso dei tre. Sebbene la configurazione possa essere semplice e l’avviamento meno costoso, coltivando un serbatoio solo di pesce non è necessariamente l’opzione più semplice dei tre. Uno degli aspetti più importanti del mantenimento di qualsiasi tipo di acquario sano sta creando e mantenendo il ciclo dell’azoto – il processo attraverso il quale i batteri benefici nel serbatoio abbattere le tossine come l’ammoniaca in sostanze meno dannose. In un fowlr o serbatoio della barriera corallina c’è una colonia maggiore di batteri benefici e altri organismi per aiutare a velocizzare questo processo. In un serbatoio solo di pesce, tuttavia, potrebbe impiegare più tempo per il ciclo dell’azoto per essere completamente stabilito. Un’altra cosa da considerare con un serbatoio solo di pesce è che la manutenzione può essere richiesta più frequente rispetto a un serbatoio fowlr. Poiché non hai una roccia viva per ospitare una maggiore quantità di batteri benefici, dovrai eseguire più frequenti cambiamenti d’acqua per mantenere la qualità dell’acqua nel serbatoio alto. Se hai intenzione di coltivare un serbatoio di acqua salata solo per il pesce, sarebbe saggio investire in un kit di test dell’acquario in modo da poter tenere d’occhio i livelli di ammoniaca, nitriti, nitrati e pH come mezzo per valutare la qualità dell’acqua. Quando si tratta di coltivare un serbatoio solo di pesce ci sono due tipi principali – serbatoi comunitari e serbatoi semi-aggressivi. I carri armati della comunità generalmente ospitano diverse specie che sono in grado di coesistere pacificamente con coesistere pacificamente mentre i serbatoi semi-aggressivi ospitano tipicamente solo una specie o individui da diverse specie. Pesce solo con live rock La principale differenza tra questo tipo di serbatoio e un serbatoio solo di pesce è l’aggiunta di Live Rock. Live Rock è un termine usato dagli hobbistitori dell’acquario per descrivere le formazioni rocciose che ospitano vari organismi e alghe. Questi organismi sono incredibilmente vantaggiosi nel serbatoio dell’acqua salata, servendo come mezzo naturale di filtrazione biologica e aiutare a mantenere pulito l’acqua del serbatoio. Il lato negativo di aggiunta di roccia dal vivo a un serbatoio di acqua salata è il costo – è generalmente raccomandato di utilizzare da 1 a 2 libbre. di Live Rock per Gallon nel tuo serbatoio e Live Rock può costare ovunque tra $ 5 e $ 10 per sterlina da acquistare. Se vuoi risparmiare un po ‘di soldi è possibile curare la tua roccia viva ma dovrai anche acquistare le culture per far venire la tua roccia. Quando si tratta di coltivare un serbatoio Fowlr, è una buona idea iniziare con il serbatoio più grande che la posizione del serbatoio prevista può ospitare. I serbatoi più grandi offrono un maggiore volume dell’acqua che equivale a una maggiore capacità di recuperare dagli errori – in un piccolo serbatoio, gli squilibri chimici possono essere disastrosi mentre, in serbatoi più grandi, le sostanze chimiche sarebbero più diluite e quindi meno dannose. In termini di attrezzature, è importante avere un sistema di filtrazione di alta qualità in posizione in un serbatoio fowlr insieme a uno skimmer proteico per aiutare con il controllo dei nutrienti. Le migliori opzioni di filtrazione per i serbatoi FowwRR sono filtri a umido / secco o sistemi di Sump. Il sistema di illuminazione che scegli sarà anche più importante che in un serbatoio solo per il pesce perché avrai bisogno di luce extra per facilitare la crescita degli organismi fotosintetici e delle alghe che vivono nella tua roccia viva. Si consiglia generalmente di fornire da 1 a 2 watt di luce per gallone e, se si prevede di utilizzare un sistema di illuminazione ad alta potenza, assicurarsi di installare una ventola ausiliaria per mantenere il serbatoio dal surriscaldamento. Durante la calza del serbatoio, fallo lentamente per un periodo di diversi mesi. Il tuo serbatoio avrà bisogno di tempo per adattarsi al carico biologico aumentato e il tuo pesce avrà bisogno di tempo per abituarti l’un l’altro. Inizia con le specie meno aggressive, aggiungendo tutto il pesce in un particolare gruppo di specie e termina con le specie più aggressive. Uno dei tipi più impegnativi di acquario per coltivare è il serbatoio della barriera corallina. Questo tipo di serbatoio è generalmente riservato agli appassionati di acquari esperti a causa dei requisiti per un’eccellente qualità dell’acqua, illuminazione e filtrazione migliorata, per non parlare del compito di monitorare i parametri dell’acqua su base giornaliera giornaliera. Il focus di un serbatoio della barriera corallina è generalmente orientato verso coralli, anemoni e altri invertebrati di acqua salata – un serbatoio di barriera può o non può effettivamente avere alcun pesce in esso. Il focus dell’handista della barriera corallina è generalmente diretto verso la coltivazione dei loro coralli e anemoni – un compito che può richiedere una grande quantità di assistenza quotidiana e attenzione. Un’altra cosa da prendere in considerazione per quanto riguarda gli acquari di barriera corallina è l’alto costo di avviamento. Oltre all’acquisto di un grande serbatoio dovrai anche investire in attrezzature di alta qualità, forse anche un’unità di osmosi inversa per trattare l’acqua nel serbatoio. Oltre al costo di equipaggiare il serbatoio, acquistare anche i coralli e gli anemoni possono anche essere molto costosi. Poiché coltivare questo tipo di serbatoio richiede un investimento così significativo, si raccomanda di fare una grande ricerca prima di intraprendere questa sfida. Anche un semplice errore per quanto riguarda la qualità dell’acqua può avere effetti devastanti (e costosi) sul serbatoio della barriera corallina, quindi è importante che tu sia correttamente istruito se si prevede di intraprendere questo tipo di sfida. altre considerazioni Oltre a questi tre tipi di serbatoi c’è un altro tipo di serbatoio di acqua salata che potresti prendere in considerazione – il serbatoio Nano. Un serbatoio nano è semplicemente un piccolo acquario, in genere meno di 30 galloni in capacità. Questi serbatoi possono essere utilizzati per coltivare gli abitanti tradizionali dell’acqua salata o possono essere trasformati in ambienti di barriera corallina in miniatura. Questo tipo di serbatoio è particolarmente difficile da mantenere, in gran parte dovuto al volume idrico limitato. Non solo è necessario prestare molta attenzione ai parametri dell’acqua in un serbatoio NANO, ma devi anche essere consapevole di come stai accumulando il serbatoio – dovrai limitare la dimensione dei tuoi abitanti del tuo serbatoio a pescare che non crescono più grandi di 2 o 3 pollici e ai coralli che crescono lentamente. Questo tipo di serbatoio è raccomandato per gli hobbisti esperti dell’acquario ma, come è vero per qualsiasi tipo di acquario, tutto ciò di cui hai davvero bisogno per avere successo è la giusta conoscenza e le attrezzature. Se si esegue la ricerca necessaria in anticipo e prendi il tempo per configurare correttamente il serbatoio, non dovresti avere problemi. Abitanti dei serbatoi non convenzionali Se decidi di coltivare solo un pesce, un pesce solo con rock dal vivo o un serbatoio della barriera corallina, hai sempre la possibilità di aggiungere abitanti di serbatoi diversi dal pesce. Se scegli un serbatoio della barriera corallina, ovviamente aggiungerai cose come coralli e anemoni, ma hai anche molte altre opzioni da considerare. Alcuni dei più popolari abitanti dei serbatoi non convenzionali per i serbatoi di acqua salata includono lumache, granchi e gamberetti. Alcuni dei meno comuni invertebrati di acqua salata includono aragoste, capesante, cetrioli, lumache, spugne, spugne e ricci di mare. Ognuno di questi invertebrati fornisce il proprio insieme unico di benefici per il serbatoio di acqua salata e il proprio set di sfide. Sotto troverai una semplice panoramica di ciascuno di questi abitanti dell’acquario di acqua salata: Loscotti – Ci sono oltre 40.000 diverse specie di lumache sul pianeta e molti di loro vivono in ambienti marini. Le lumache dell’acqua salata fanno degli eccellenti spazzini nell’acquario perché scavavano nella ghiaia per nutrirsi di detriti accumulati e mangiano varie forme di alghe. Granchi – Ci sono un certo numero di granchi diversi che possono essere tenuti nell’acquario di acqua salata, compresi i granchi eremiti, i granchi freccia, i granchi a ferro di cavallo e altro ancora. Non tutti i granchi sono coperti da reef, quindi se hai un serbatoio della barriera corallina devi fare attenzione a quale tipo di granchio scelto. La maggior parte delle specie sono spazzini, alimentazione su detriti e alcune forme di alghe nell’acquario. Gamberetti – Non solo fare gamberetti di acqua salata aiutano a controllare detriti nel serbatoio, ma possono rendere anche un’aggiunta colorata al serbatoio dell’acqua salata. I gamberi sono disponibili in una varietà di colori e dimensioni – devi stare attento con alcune delle specie più grandi perché si nutreranno di piccoli pesci. Aragosters – Come gamberetti, le aragoste tendono ad abitare i fondi sabbiosi dei serbatoi della barriera corallina, scavando se stessi nel substrato e nascondendosi nei crepacci delle formazioni rocciose nel serbatoio. Le aragoste sono tipicamente creature notturne, che escono per nutrirsi di notte, e possono essere abbastanza aggressive verso gli altri del loro genere. Capesante – Questi invertebrati sono alimentatori filtranti che significa che siontano attraverso il substrato e raccogli microrganismi dall’acqua nel serbatoio da alimentare. Le capesante possono essere molto difficili da mantenere nell’acquario dell’acqua salata. Cetrioli – Questo tipo di invertebrato è meglio conservato in un serbatoio di barriera o in un serbatoio di sola invertebrato. I cetrioli del mare sono molto sensibili alla qualità dell’acqua. Slugs Sea – Questi invertebrati sono incredibilmente unici e interessanti da conservare nel serbatoio dell’acqua salata. Vengono in una varietà di colori e in genere fanno meglio in ambienti di reeef. Spugne – Le spugne di mare filtrano il loro cibo direttamente dall’acqua del serbatoio in modo che possano aver bisogno di ulteriore supplementazione per prosperare. Questi invertebrati devono essere ancorati per rockwork e non fanno bene nel substrato sabbioso. Urchi di mare – La maggior parte dei ricci di mare crescono tra 2 e 3 pollici di diametro, anche se le loro spine possono essere molto più a lungo. Questi invertebrati possono aiutare a controllare le alghe e l’accumulo di detriti nel serbatoio. Nulla può essere paragonabile alla bellezza di un fiorente acquario di acqua salata – i pesci d’acqua salata sono alcune delle creature più colorate del mondo e dei coralli e gli anemoni sono una vista meravigliosa da vedere. Se stai cercando un modo per sfidare te stesso come un hobbyist dell’acquario, potresti prendere in considerazione l’avvio di un serbatoio di acqua salata. Dovresti essere consapevole, tuttavia, che i serbatoi di acqua salata possono essere più impegnativi dei serbatoi d’acqua dolce da coltivare. Non solo è necessario investire in attrezzature aggiuntive, ma potrebbe anche dover pagare un’attenzione più stretta sui parametri dell’acqua per garantire un’elevata qualità dell’acqua. Se ti preponi con la corretta conoscenza prima di intraprendere in questo viaggio, tuttavia, sarai notevolmente premiato con un bellissimo e fiorente acquario di acqua salata.

Leggi anche  I VANTAGGI DELL'ACQUISTO DI PESCE DI MARE ONLINE

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...