UNA PANORAMICA SULLE BOCCOLE DI PESCE

Una panoramica su come tenere il pesce in una boccia. Una breve storia. Pro e contro. Allevare pesci d’acquario è un hobby meraviglioso ed eccitante, ma non dovrebbe riguardare solo il tuo divertimento, devi anche pensare a cosa è meglio per i tuoi pesci. In pratica, tenere il pesce in una boccia non è in genere un buon ambiente per la maggior parte dei pesci. La verità è, tuttavia, che per molte persone tenere il pesce in una boccia è il primo passo naturale per allevare il pesce come hobby. Una boccia per pesci in realtà non fornisce ai tuoi pesci lo spazio o il volume d’acqua di cui hanno bisogno per prosperare: cibo per pesci non consumato, rifiuti accumulati e tossine disciolte si accumuleranno nel serbatoio, con conseguente diminuzione della qualità dell’acqua. Se sei determinato a tenere il pesce in una ciotola, tuttavia, ci sono alcuni modi in cui puoi migliorare l’ambiente per i tuoi pesci.

Questo articolo ti fornirà innanzitutto una panoramica su come tenere il pesce in una boccia. Successivamente, condivideremo una breve storia delle ciotole per pesci e esamineremo le dimensioni comuni che puoi trovare per le ciotole per pesci. Dopodiché discuteremo dei pro e dei contro per tenere una boccia per i pesci. Quindi esamineremo le cose da tenere a mente con le ciotole di pesce. Successivamente, ti forniremo alcuni suggerimenti su come conservare il pesce nelle ciotole. Termineremo questo articolo con le fonti online per te.

Mantenere il pesce nelle ciotole

Se sei mai stato a una fiera di campagna, probabilmente hai visto quei giochi in cui puoi vincere un pesce rosso in una boccia. Questa pratica ha portato a portare a casa innumerevoli pesci e a tenerli in piccole ciotole. Tenere il pesce in una boccia è probabilmente il modo più semplice per tenere un pesce domestico in casa: tutto ciò di cui hai bisogno è la ciotola, il pesce, l’acqua e il cibo. Per quanti critici della boccia per pesci ci sono nel mondo, ce ne sono altrettanti che continuano a praticare l’allevamento dei pesci usando bocce di vetro. Se sai come soddisfare le esigenze del tuo pesce tenendolo in una boccia per pesci, sicuramente può essere fatto – potrebbe volerci un po’ più di lavoro di quello che potrebbe richiedere se tieni il pesce in un acquario più grande. Se vuoi davvero tenere il tuo pesce in una ciotola, devi essere pronto a pulirlo spesso per mantenere l’ambiente sano per il tuo pesce. Storia La storia dell’allevamento di pesci per il cibo o come animali da compagnia risale ad almeno 4.000 anni. I cinesi hanno una lunga storia nel tenere il pesce in casa in contenitori. Presumibilmente, Madame Dubarry, amante del re Luigi XV, inventò la ciotola di pesce in vetro a metà del XVIII secolo. Oggi è ancora comune vedere alcuni tipi di pesce tenuti in piccoli contenitori, questo è particolarmente vero per il pesce combattente siamese (betta splendens). I sostenitori della boccia del pesce sostengono che, in natura, questi pesci si trovano in habitat molto limitati (come le risaie e persino le pozzanghere lungo la strada).

Nel secolo scorso, c’è stata una grande controversia sull’idea di tenere il pesce nelle ciotole. Nel 1902, G. Bateman osservò in un numero di Freshwater Aquaria che “il comune globo di vetro… non ha nulla da raccomandare, tranne forse a coloro che si dilettano di avere i loro sfortunati prigionieri sospettati da una catena dal soffitto di fronte al finestra.” Nel 1910, Hugo Mulertt disse che “il pesce palla vecchio stile è la peggiore nave che può essere selezionata per l’allevamento di pesci rossi come animali domestici”. Va detto che il problema principale che sembra essere sollevato con il mantenimento del pesce nelle ciotole è la dimensione dell’ambiente. Oggi, tuttavia, sta guadagnando popolarità una nuova tendenza verso acquari più piccoli (chiamati serbatoi “nano”): alcuni appassionati di acquari si chiedono se i due siano davvero così diversi.

Leggi anche  SERBATOI PER PESCE A PARETE

Forme e dimensioni comuni

Oggi è possibile trovare ciotole per pesci praticamente di qualsiasi dimensione e forma. Di seguito troverai un elenco di alcune delle forme e degli stili più comuni:

  • Stile di batteria classico (è più ampio da sinistra a destra di quanto non sia profondo, dalla parte anteriore a quella posteriore). Per la stessa dimensione, troverai più volume d’acqua in uno stile rotondo.
  • Stile rotondo. Questo tipo di boccia per pesci è completamente rotondo. Ha una capacità di volume d’acqua maggiore rispetto a un classico tamburo della stessa dimensione.
  • Nuovi stili Bio-orb. Si tratta di nuovi allestimenti che includono sistemi di filtraggio e di solito sono molto più grandi della tradizionale boccia per pesci.
  • Marineland vende ciotole per pesci incastonate in cornici che includono una piccola luce. Stanno vendendo questa ciotola per ospitare Bettas.

Le ciotole per pesce sono disponibili nelle seguenti dimensioni tradizionali:

  • La ciotola per pesci da 1/2 gallone è probabilmente la ciotola di dimensioni più piccole che troverai prontamente disponibile. Un modello in acrilico costa circa $ 6 e pesa circa 3 libbre quando è pieno.
  • La ciotola di pesce da 1 gallone è prontamente disponibile. Un modello in acrilico costa circa $ 12. Peserà circa 6 libbre quando viene riempito d’acqua.
  • La ciotola per pesci da 1,5 galloni è una ciotola per pesci di dimensioni molto popolari. Un modello in acrilico costa circa $ 15. Peserà circa 8 libbre quando viene riempito d’acqua.
  • Si può trovare anche una ciotola di pesce da 2 galloni. Pesa circa 12 libbre quando è riempito d’acqua.
  • La ciotola di pesce da 3 galloni è un’altra dimensione comune. In genere è alto circa 11 pollici e largo 10 pollici. Questa è probabilmente la più grande boccia per pesci in stile tradizionale che troverai. Peserà circa 20 libbre quando viene riempito d’acqua.

Per quanto riguarda i materiali utilizzati per realizzare le ciotole per pesci, il vetro e l’acrilico sono le due opzioni più comuni. Nella maggior parte dei casi, la differenza di prezzo tra i due non è significativa: il vetro potrebbe essere un po’ più economico, ma sarà più soggetto a crepe e peserà di più. Gli acrilici potrebbero costare un po’ di più, ma sono più resistenti alle crepe e pesano meno. Le ciotole in acrilico sono molto più suscettibili ai graffi rispetto alle ciotole in vetro. Potresti acquistare un kit per rimuovere i graffi ma, in verità, il kit costerebbe probabilmente più di quanto costerebbe una nuova ciotola in acrilico. Pro e contro per mantenere una boccia per pesci Prima di decidere se tenere o meno il pesce in una boccia per pesci, faresti bene a conoscere i vantaggi e gli svantaggi associati al pesce ciotole. Di seguito troverai un elenco dei vantaggi di tenere il pesce in una boccia:

  • Le ciotole per pesce sono economiche e facili da trovare
  • Le ciotole per i pesci sono piccole e ti consentono di inserire un pesce in un appartamento o in una piccola casa
  • Poiché sono piccole, le ciotole per pesci non pesano molto, anche quando sono piene, quindi puoi spostarle come meglio credi. Ciò facilita anche il cambio dell’acqua poiché potresti portare la ciotola alla fonte d’acqua.
  • Le ciotole di pesce sono semplici. Per i bambini o per i proprietari per la prima volta, non c’è molto da coordinare con una boccia per pesci.
Leggi anche  TROVARE IL GIUSTO EQUILIBRIO CON L'ILLUMINAZIONE DELL'ACQUARIO

Gli svantaggi di tenere il pesce in una boccia includono:

  • Le ciotole per pesci sono troppo piccole per la maggior parte dei pesci quando crescono fino alle dimensioni degli adulti.
  • Le ciotole per pesci sono troppo piccole per la maggior parte dei sistemi di filtrazione, quindi non avrai molto aiuto con la filtrazione in una ciotola per pesci. Questo limita il numero di pesci, non importa quanto piccoli, che potresti tenere in una boccia. Devi anche tenere il passo con frequenti cambiamenti per mantenere l’acqua pulita.
  • Dimentica di tenere il pesce di mare in una boccia: è quasi impossibile mantenere un ambiente sano di acqua salata in qualcosa di così piccolo come una boccia.

Anche con questi svantaggi, molte persone riescono a mantenere il pesce con successo in una boccia per anni (o almeno fino a quando non decidono di aggiornare la casa dei loro pesci con un acquario). Se decidi che una boccia per il pesce è la scelta giusta per te, ci sono alcune cose aggiuntive che dovresti tenere a mente. Cose da tenere a mente

Tenere il pesce in una boccia limiterà notevolmente la selezione del pesce. Non tutti i pesci sono adatti a una boccia per pesci, sia per la loro taglia da adulto, sia per il loro bisogno di spazio aperto. Non cadere preda del mito che il pesce crescerà solo quanto il loro ambiente lo consente: un pesce che è in grado di crescere fino a 12 pollici di lunghezza non smetterà di crescere solo perché è tenuto in una boccia. Pensa alle esigenze dei tuoi pesci prima di acquistarli per assicurarti che possano essere tenuti in sicurezza in una boccia per pesci.

I pesci rossi non sono in realtà il pesce migliore per una boccia, sebbene siano comunemente venduti in piccole ciotole. Ci sono molti diversi tipi di pesci rossi e non tutti rimangono piccoli come quei pesci rossi da mangiatoia che vedi nelle grandi vasche del negozio di animali. Non solo i pesci rossi possono diventare molto grandi, ma tendono ad essere pesci molto disordinati: producono molti rifiuti e hanno un fabbisogno molto elevato di ossigeno. Stando così le cose, una boccia per pesci potrebbe non fornire lo spazio o il volume d’acqua di cui hanno bisogno per mantenere l’elevata qualità dell’acqua necessaria per mantenerli sani. Alcuni degli unici pesci che possono essere tenuti in sicurezza nelle ciotole includono: Betta, White Clouds e Guppies. Questi pesci sono molto piccoli, non richiedono molto spazio per muoversi e stanno bene da soli (il Betta che devi tenere da solo). La chiave per mantenere con successo il pesce in una ciotola è non sovraffollare la ciotola: tieni solo uno o due pesci alla volta. Ghost Shrimp funziona benissimo anche in una ciotola di pesce, così come le rane nane africane, anche se dovrai tenere un coperchio sulla ciotola.

Dovrai anche limitare il numero di pesci (di solito a uno) perché di solito quella ciotola di dimensioni non ha spazio per i filtri. Ciò significa che dovrai eseguire frequenti cambi d’acqua per mantenere alta la qualità dell’acqua nel tuo serbatoio poiché un filtro non sarà in grado di rimuovere i rifiuti per te. Potresti essere in grado di ottenere un semplice filtro a scatola per la tua boccia per pesci, ma sei ancora limitato al volume d’acqua che puoi tenere nella tua boccia. Come regola generale, di solito è necessario disporre di un litro d’acqua per pollice di pesce per i pesci di piccola comunità. Come puoi capire quando fai i conti, finirai rapidamente lo spazio nella tua boccia!

Leggi anche  CONSIGLI PER L'ALLEVAMENTO DEL PESCE DISCUS

Poiché non avrai molto o nessun filtraggio, dovrai cambiare l’acqua frequentemente. Gli esperti suggeriscono di sostituire il 20% dell’acqua due volte a settimana. Ti stai chiedendo come capire quale sarebbe il 20% del volume del serbatoio? Potresti prendere la dimensione della ciotola del pesce, capire il volume di quale sarebbe la ciotola (meno i due pollici dalla parte superiore che riempiresti l’acqua).

Un altro modo più semplice che potrebbe avere più senso con una boccia per pesci è questo metodo semplice. Prima di metterci dentro il pesce, riempilo con un misurino e continua a contare. Quindi diciamo che hai una ciotola da 1/2 gallone. Scoprirai di avere circa 4 tazze d’acqua in quella ciotola quando non è piena fino all’orlo. Il 20% del totale è poco meno di 1 tazza, ma puoi andare avanti e arrotondarlo a una tazza. Quindi ogni due giorni, dovrai cambiare 1 tazza d’acqua da quella ciotola. Non è troppo complicato, vero?

Oltre alla filtrazione, dovrai tenere a mente altre due cose con la tua boccia per pesci: temperatura e illuminazione. Ricorda di tenere il serbatoio in una stanza ad almeno 72 gradi Fahrenheit in ogni momento. Questo perché non sarai in grado di utilizzare un riscaldatore con la tua boccia per pesci. Un altro problema che dovrai affrontare è l’illuminazione adeguata. A differenza di un acquario dove puoi collegare l’illuminazione al cofano, con una boccia per pesci, sei praticamente bloccato con l’illuminazione ambientale. Quindi posiziona la ciotola del pesce vicino a una fonte di luce naturale in modo che il tuo pesce riceva abbastanza luce durante il giorno. Tuttavia, evita di metterlo alla luce diretta del sole, altrimenti avrai problemi con la crescita delle alghe.

Di cos’altro avrai bisogno con la tua ciotola? Potresti ottenere ghiaia, ma questa è davvero una decisione estetica. Se acquisti ghiaia, assicurati di prendere un piccolo aspirapolvere. Una piccola rete ti aiuterà a pulire il serbatoio tra i cambi d’acqua. Potresti essere in grado di ottenere un piccolo filtro se si adatta. A molte persone piace acquistare coperture per acquario per ridurre al minimo l’evaporazione. Se vuoi decorazioni, come una pianta o uno scrigno del tesoro, assicurati di poterlo inserire nella ciotola del pesce.

Suggerimenti

Ecco alcune lezioni apprese che puoi usare con le tue ciotole per pesci.

  • Non riempire l’acqua fino in cima. Riempilo un po’ più in basso in modo da poter aumentare il rapporto tra acqua e superficie. L’aumento di tale rapporto contribuirà a migliorare lo scambio di gas tra i gas nocivi nell’acqua e l’ossigeno nell’aria
  • Puoi usare l’acqua della ciotola dei pesci usata per nutrire le tue piante. Li farà crescere alti e verdi!
  • Quando decidi di spostare i tuoi pesci in un acquario più grande, puoi usare la vasca dei pesci come terrario. Dovrebbero essere ottimi per Venus Flytraps!

Conclusione

Dopo aver letto questo articolo, dovrebbe esserti chiaro che tenere i pesci d’acquario in una ciotola non è un compito facile. Devi pensare attentamente al tipo di pesce che selezioni, nonché alle dimensioni e alla forma della tua ciotola. Ricorda che i pesci sono creature viventi e hanno alcuni bisogni di base che è tuo dovere soddisfare come appassionato di acquari. Oltre a nutrire i tuoi pesci, devi anche mantenere pulito il loro ambiente: ciò comporta frequenti cambi d’acqua e la pulizia della ciotola del pesce per rimuovere il cibo per pesci non consumato, i rifiuti accumulati e le tossine disciolte. Se sei disposto a impegnarti per garantire che i tuoi pesci rimangano sani, una ciotola per pesci è un’opzione praticabile.

Popular

More from author

Spotlight sul Wolf Cichlid

Il Wolf Cichlid è una specie grande e aggressiva ma crea un'opzione perfetta per un serbatoio di show. Continua a leggere per saperne...

Gli hobbyists dell’acquario aiutano a risparmiare 30 specie dall’estinzione

Il commercio di animali domestici ottiene un brutto rap per sfruttare gli animali selvatici ma a volte il contrario è vero. Gli hobbisti...

I sorprendenti benefici per la salute di un acquario domestico

in tempi stressanti, avere un acquario domestico potrebbe essere un vantaggio. Continua a leggere per conoscere i primi 6 benefici per la salute...

Acquario Pesce News: Bill ha introdotto per limitare la raccolta di pesci dell’acquario

L'industria dell'acquario dell'acqua salata prende milioni di pesci da oceani in tutto il mondo ogni anno. È stata introdotta una nuova fattura per...